Settembre 24, 2021

CiSiamo.info

Rimani aggiornato sugli ultimi sviluppi dell'Italia sul campo con le notizie basate sui fatti di Cisamos, filmati esclusivi, foto e mappe aggiornate.

Hordies guarda con sollievo alle prime partite: ‘Dà ulteriore slancio a Parigi 2024’ | Giochi per persone con bisogni speciali

Il giorno dopo la sua medaglia di bronzo nella cronometro, Maxime Hordies (H1) non è stato in grado di vincere una nuova medaglia. Il biker belga non si è mai presentato nel girone durante una gara su strada (anche con piloti H2). La folla, come altri 3 atleti di H1, è raddoppiata e non è riuscita a finire la gara al Fuji Speedway.

Già prima che venisse dato il segnale di partenza, era già chiaro che una nuova medaglia sarebbe stata dura per Maxime Hordies. Entrambi gli atleti di H1 e
La classe H2 è arrivata al via della stessa gara.

La gara su strada era durata solo pochi minuti quando Florian Juan (H2) ha deciso di uscire da solo. Il francese ha ottenuto rapidamente un grande bonus e ha portato i suoi secondi classificati in un minuto dopo un giro.

L’elevata umidità ha reso la competizione molto difficile per i partecipanti. A metà, due atleti hanno già gettato la spugna. Non è stato così per Hurdez, che ha continuato a lottare per ciò che si meritava in fondo alla gara, ma ha finito comunque per raddoppiare.

Nel frattempo, Jouanny lo ha trasformato in un singolo principale. Il francese ha vinto e ha mantenuto il vantaggio per 4 minuti alla fine.

Nonostante la gara su strada minore, Hurdy’s può guardare indietro con soddisfazione ai suoi Giochi Paralimpici con una medaglia di bronzo.

Orde: “Spero per Parigi 2024 una tappa a parte”

L’handbiker Maxime Hordies (H1) ha concluso sesto oggi, ma non è stato particolarmente soddisfatto della composizione della gara dopo. Sia gli atleti H1 che H2 hanno iniziato sul Fuji Speedway.

“Che dobbiamo correre qui oggi con i piloti H2, mentre ieri c’era un’esperienza separata per i piloti H1, è incredibile”, ha detto Hurdis.

L’organizzazione non ha permesso agli Hordies e agli altri piloti di H1 di finire perché erano troppo tardi. “L’organizzazione non ci ha lasciato finire, è incredibile”, ha continuato la folla, delusa.

Queste Paralimpiadi forniscono uno slancio in più per Parigi 2024.

Maxim Hordes

“Al momento non possiamo fare molto. Ma spero che le cose cambino per i Giochi Paralimpici di Parigi 2024. Durante la gara normale c’è una tappa separata nel primo semestre. Perché non dovrebbe essere qui?”

“Ieri c’era un podio separato nel tempo di prova, oggi no. È strano. So che il Team Belgio farà tutto il possibile per cambiare la situazione in vista dei Giochi di Parigi tra tre anni”.

Tuttavia, Hordies ha guardato indietro con sollievo ai suoi primi giochi con una medaglia di bronzo in tasca. “Ieri ho fatto bene nella prova cronometrata, ma anche i miei avversari erano forti. Ho preso il bronzo con le mie capacità”.

“Sono contento di questo ai miei primi Giochi Paralimpici. Non era oro, ma è anche bello. Mi dà una motivazione in più per le Paralimpiadi”.

READ  segnali di miglioramento? Remco Evenepoel continua nonostante il mal di stomaco | gli sport