Settembre 19, 2021

CiSiamo.info

Rimani aggiornato sugli ultimi sviluppi dell'Italia sul campo con le notizie basate sui fatti di Cisamos, filmati esclusivi, foto e mappe aggiornate.

Wall Street Journal: Western Digital vuole acquisire Kexia per 20 miliardi di dollari – Computer – Notizie

I produttori di memorie Western Digital e Kioxia vogliono fondersi. I due lavorano insieme da decenni in una joint venture. WD vorrebbe pagare la fusione con 20 miliardi di dollari di azioni, convertiti in circa 17 miliardi di euro.

WD è Fulgens Wall Street Journal In discussioni avanzate con Kioxia. Questo è il ricordo precedente di Toshiba. Fonti a conoscenza della questione affermano che i colloqui sono in corso da molto tempo e si sono intensificati nelle ultime settimane. Un accordo potrebbe chiudersi entro metà settembre. Se la fusione avrà luogo, la società combinata sarà guidata dal CEO di WD David Goeckeler.

Secondo il quotidiano economico, non è ancora certo che la fusione avverrà effettivamente. Kioxia prenderà in considerazione anche altre opzioni, come un’IPO o l’acquisizione da parte di un’altra società. Secondo il WSJ, anche Micron era interessata a Kioxia, ma si dice che si sia raffreddata. L’acquisizione di Kioxia richiede l’approvazione del governo giapponese.

L’americana Western Digital e la giapponese Kioxia lavorano insieme sui chip di memoria da decenni. Nel 2017 la joint venture tra le due società Prorogato al 2029. La fusione consentirà al gruppo di competere in modo più efficace con Samsung. È il più grande produttore di memorie nand al mondo.

secondo Numeri TrendForce Samsung rappresenta il 34% del mercato delle memorie NAND. Kioxia è al secondo posto con il 18,3%, seguito da WD con il 14,7%. Se le due società si fonderanno, saranno alla pari con Samsung. Il consolidamento è presente nel mercato della produzione di memorie da un po’ di tempo. Intel è stata venduta l’anno scorso nand divisione di memoria a SK Hynix per $ 9 miliardi.

Fusioni e acquisizioni nel settore nand.