Settembre 25, 2021

CiSiamo.info

Rimani aggiornato sugli ultimi sviluppi dell'Italia sul campo con le notizie basate sui fatti di Cisamos, filmati esclusivi, foto e mappe aggiornate.

L’appropriazione indebita di 900.000 euro dalla società internazionale Igil a Liegi per estinguere i debiti di gioco | interni

907.000 euro sono stati sottratti attraverso fatture fraudolente sul conto della società intercomunale Igil di Liegi. Lo riferisce Le Vif sul suo sito venerdì.




Il consiglio di amministrazione della società intercomunale ha sporto denuncia civile contro il suo ex commercialista. Rapporti settimanali dicevano che aveva ammesso di aver sottratto fondi per pagare i debiti di gioco.

Il revisore ha scoperto il caso nel 2016, ma il consiglio di amministrazione non è andato all’accusa. Sulla casa del ragioniere è stata selezionata un’ipoteca di secondo grado e anche l’uomo è stato licenziato per colpa grave. Ha promesso di pagare 1.000 euro al mese, ma non è mai successo.

Stefan Moreau

Secondo Le Vif, è stato il controverso ex politico del PS Stéphane Moreau ad assumere il contabile quando era ancora amministratore delegato di Igil.

Infine, l’Agenzia delle Entrate ha informato la Procura Generale dopo aver verificato i conti della società intercomunale. La Procura della Repubblica ha aperto un’inchiesta nell’ottobre 2019.

READ  Un'altra regione cinese vieta l'estrazione di Bitcoin (BTC), l'Iran presto solleverà il divieto "Crypto Insider"