Settembre 27, 2021

CiSiamo.info

Rimani aggiornato sugli ultimi sviluppi dell'Italia sul campo con le notizie basate sui fatti di Cisamos, filmati esclusivi, foto e mappe aggiornate.

L’Italia vince il titolo europeo dopo il thriller su rigore contro l’Inghilterra

Porta Redazione online


L’allenatore della nazionale italiana Roberto Mancini è tornato ai suoi nomi familiari per la finale, ma il suo compagno di squadra inglese Gareth Southgate ha abbracciato la sua squadra. Trippier è entrato in squadra per rafforzare la difesa. I Tre Leoni, spalleggiati da un frenetico pubblico di casa, sono subito esplosi in campo. Dopo un rapido contrattacco, Trippier, che ricompensò immediatamente la fiducia di Southeast, servì Shaw. Il difensore del Manchester United (2.) non ci ha pensato molto e ha spinto la palla in lontananza. Gli italiani sono sembrati un po’ impressionati dall’atmosfera di Wembley e non hanno potuto reagire immediatamente.

Niente fuochi d’artificio

Entrambe le squadre hanno combattuto molto, ma era molto meno calcio. Dato che era trascorsa mezz’ora, l’Assiria ha detto che era a sua disposizione. Anche se il formaggio colpisce un metro di larghezza dopo un’emergenza, è improbabile che crei grandi possibilità. Gli inglesi sembravano già avere due menti: hanno provato a tirare avanti per raddoppiare il punteggio, ma non hanno particolarmente voglia di ingoiare un gol. Nessun nuovo cracker prima della pausa. Pickford non ha avuto un problema di calcio con Verdi.

READ  In Italia, Corona Pass è il tuo "biglietto extra"

bilanciatore

L’Italia è uscita dagli spogliatoi con rinnovato coraggio. Insine ha subito avuto una buona occasione con una punizione da posizione superiore davanti alla porta, ma ha fatto rotolare la palla oltre un metro di larghezza. L’Inghilterra, d’altra parte, non ha ricevuto altro che un titolo sottile da Maguire. Per più di un’ora, Bigford ha tenuto l’inglese dritto mentre Cheese sfrecciava tra i grappoli con un piede. Pochi minuti dopo ne è valsa la pena. Dopo un calcio d’angolo, gli inglesi non sono riusciti a raccogliere la palla, e attraverso Pickford e Post, la palla è arrivata a Ponusi (67.) che era al cancello per segnare 1-1.

In cambio l’Inghilterra forniva poco e doveva difendere. Il sostituto Ferrari è rimasto isolato davanti alla porta inglese dopo un lancio lungo, ma non è stato in grado di deviare la pelle contro le corde. La partita è stata interrotta poco dopo l’inizio dell’ultimo quarto per il trattamento dell’infortunio di Cesa e poi ha dovuto lasciare il campo, che ha rotto il ritmo. Non sono stati segnati molti gol in nemmeno sei minuti di tempo supplementare.

Aggiornamenti

Phillips ha avuto la prima occasione nei supplementari, ma il suo tiro è andato a lato dopo essere caduto in angolo. Come al solito, entrambe le squadre hanno giocato con il freno a mano. L’Italia ha aumentato la pressione senza essere realmente pericolosa. Tuttavia, nella seconda estensione, le posizioni calde per le due bocche bersaglio. Il sostituto Bernardesi sfrutta l’occasione con un calcio di punizione al centro della porta – Bigford ha qualche problema. Alla fine della giornata l’Inghilterra ha ripreso il controllo. Dopo che Giorgino è andato dritto nell’area, è scappato con un cartellino giallo otto minuti prima del fischio. Entrambe le squadre sembravano essere soddisfatte del rigore, evitando il rigore.

READ  L'Italia propone di formare un comitato esecutivo contro l'ISIS in Africa

Pena

La Ferrari ha iniziato il punteggio ai rigori, con Kane che pareggia. Pickford salva il tiro di Pelotti, in cui Maguire mette in evidenza l’inglese. Bonucci ha mantenuto vive le credenze italiane. Dopo la partita persa, Rashford lo lasciò dopo aver ricostruito l’Inghilterra. Bernardeci batte piano dal ghiaccio, Sancho non attraversa il tonnaramma. Georgino è stato in grado di finirlo, ma si è scontrato con Pickford (e post). Ma anche Saga ha perso, il che significa che l’Italia ha preso il titolo europeo.