Settembre 27, 2021

CiSiamo.info

Rimani aggiornato sugli ultimi sviluppi dell'Italia sul campo con le notizie basate sui fatti di Cisamos, filmati esclusivi, foto e mappe aggiornate.

Il numero dei test positivi aumenta molto leggermente e il numero dei ricoveri diminuisce leggermente

“Abbiamo raggiunto una sorta di equilibrio, con numeri relativamente alti”, afferma Aura Timn di RIVM. Per un mese sono stati registrati giornalmente circa 2.500 test positivi. Anche oggi: sono stati conteggiati da RIVM 2.501 positivi alle 10 di questa mattina.

E il numero di riproduzione, che è in ritardo di qualche settimana e indica la diffusione del virus, difficilmente cambia.

Teemen dice che i tassi di infezione sono relativamente alti. “Stiamo entrando a frotte in autunno e inverno, sapendo che il virus prospera nei mesi invernali e autunnali”. Tuttavia, la situazione è completamente diversa rispetto a un anno fa. “Perché abbiamo una grande copertura vaccinale, anche se ci sono ancora molte persone che non sono vaccinate, soprattutto nelle fasce di età più giovani”.

Meno IC .Accettazione

Negli ospedali, il numero di ricoveri in terapia intensiva è diminuito: di un quinto a 85 la scorsa settimana. Al di fuori dell’IC, il numero di ammissioni è rimasto più o meno lo stesso a 426.

Il minor numero di ricoveri in terapia intensiva non è realmente visibile in ambito ospedaliero: ci sono circa tante persone in terapia intensiva quante ce ne erano due settimane fa. Ora ci sono 678 persone con corona in ospedale (ieri: 682), di cui 215 sono in terapia intensiva (ieri: 220), secondo il rapporto del National Coordination Center for Patient Outbreak (LCPS).

READ  Le cellule T sono più efficaci contro le cellule tumorali quando lavorano insieme