Settembre 25, 2021

CiSiamo.info

Rimani aggiornato sugli ultimi sviluppi dell'Italia sul campo con le notizie basate sui fatti di Cisamos, filmati esclusivi, foto e mappe aggiornate.

G20: Sostiene la trasformazione digitale coinvolgendo l’Italia

TRIESTE, 5 AGO (ANSA) – Nel corso della riunione dei ministri del G20 per lo Sviluppo e l’Innovazione Digitale di questo giovedì (5) l’Italia ha difeso che il cambiamento portato dai nuovi media e dalle tecnologie dovrebbe includere tutti i Paesi del mondo.

All’evento nella città italiana di Trieste, il Ministro dello Sviluppo Economico Giancarlo Giergetti e il Ministro dell’Innovazione Tecnologica e del Cambiamento Digitale Vittorio Colov hanno sottolineato l’importanza dell’Unione Internazionale.

“Il cambiamento digitale deve essere inclusivo, non lasciare nessuno indifferente. Deve tenere conto del fatto che le piccole e medie imprese rischiano di avere un forte impatto sulla trasformazione economica e che le regioni meno sviluppate non partecipano ancora. Non possiamo creare gap tra paesi o globalmente”, ha detto Giorgietti. Evidenziato all’apertura della giornata di incontro.

Giorgette ha evidenziato la necessità di un rafforzamento sui temi della cybersecurity perché maggiore è il legame tra i Paesi, maggiore è il rischio di “attacchi hacker”.

Kolov, invece, ha sottolineato l’importanza della “cooperazione internazionale” per portare questo tipo di servizi in tutti i paesi del mondo. “Le minacce alla sicurezza e al flusso di dati possono compromettere il processo di innovazione e ritardare l’adozione di nuove tecnologie. Queste misure influenzeranno la fiducia dei cittadini nelle aziende e nelle tecnologie”, ha sottolineato.

“In vari settori della pubblica amministrazione, dobbiamo essere aperti a un maggiore controllo. Dobbiamo cercare di mappare, etichettare, monitorare e condividere costantemente i nostri sforzi e le soluzioni digitali nel governo digitale per rispondere nel modo più efficace alle richieste dei cittadini”, ha sottolineato fuori ai presenti.

Durante le riunioni di lavoro, l’efficacia di queste misure per risolvere esperienze e problemi adottati nei paesi membri del G20, ad esempio nell’accesso ai documenti online, nella lotta all’evasione fiscale attraverso l’intelligenza artificiale e nel facilitare la presentazione di reclami da parte delle donne attraverso strumenti come il chatbot, può aiutare .

Il ministro dell’Innovazione italiano ha inoltre affermato che le priorità dei governi sui temi del digitale sono riconosciute come tre: “stabilizzare, ampliare e approfondire i servizi forniti”.

I membri dell’incontro firmano la Dichiarazione dei ministri del digitale – Digitalizzazione per una ripresa flessibile, stabile e inclusiva. (ANSA).

Arrivederci anche a te

Gel di aloe vera nella bevanda: guarda i benefici
Nicole Pahls è già stata avvertita dell’infedeltà del suo ex marito
Il trucco di spremere i limoni sta diventando una frenesia sui social

+ Il compagno sportivo dello chef crea una ricetta erotica per il giorno dell’accoppiamento

+ “Transo 15 volte a settimana”, dice Eduardo Costa mentre rivela il trattamento per la dipendenza sessuale
Mercedes Benz vince la versione camper Sprinter
Guarda le foto della nuova relazione di Neymar, Caroline Lima
Anoressia, un disturbo alimentare che può portare alla morte

+ L’azienda americana avverte: non lavare mai la carne di pollo cruda
+ Yasmin Brunet rompe il silenzio
MA con resti di giovani scomparsi nello stomaco di squalo

READ  Incidente minibus in Italia: un morto e 28 feriti