Luglio 24, 2021

CiSiamo.info

Rimani aggiornato sugli ultimi sviluppi dell'Italia sul campo con le notizie basate sui fatti di Cisamos, filmati esclusivi, foto e mappe aggiornate.

DIM completa l’acquisto dell’unità locale di Italia Pt

BT, che serve imprese pubbliche e piccole e medie di proprietà di British Telecom. Telecom Italia ha annunciato oggi l’acquisizione di un’unità denominata Italia.

Pubblicità

Negli ultimi anni BT ha cancellato risorse strategiche e ha servito grandi aziende con i suoi sforzi concentrati nel Regno Unito. Così come ha ceduto la divisione italiana, ha anche ceduto le sue attività qui in Brasile a un fondo che alla fine dello scorso anno ha ribattezzato il business Sensenet.

Nel 2016 la divisione italiana di BT è stata al centro di uno scandalo contabile che ha costretto il gruppo a cancellare centinaia di milioni di euro. I documenti principali delle unità sono documenti falsi e contratti per elevare i risultati. Il processo è ancora in corso, ma nel 2019 23 persone sono state accusate di frode sull’account.

Per quanto riguarda DIM Italia, l’operazione è stata annunciata lo scorso dicembre. Da allora ha ottenuto il riconoscimento dei regolatori europei e inglesi. L’acquisizione comprende anche la divisione customer service SME Atlantet con call center a Palermo.

Secondo Telecom Italia, l’acquisizione amplierà la propria offerta al settore pubblico e amplierà la gamma di servizi per le PMI. Il valore della transazione non è pubblicato dalle società.

Tuttavia, BT non ha lasciato del tutto l’Italia. L’azienda continuerà a servire le grandi aziende e ad avere una presenza che si connette alla sua rete globale.

READ  Euro Cup: vince l'Italia e la Svizzera sogna ancora un posto; Vedi immagini - foto