Ottobre 25, 2021

CiSiamo.info

Rimani aggiornato sugli ultimi sviluppi dell'Italia sul campo con le notizie basate sui fatti di Cisamos, filmati esclusivi, foto e mappe aggiornate.

Demi Lovato non vuole più usare la parola ‘alieni’: ‘È offensivo’ | Famoso

FamosoDemi Lovato, 29 anni, è una sostenitrice dei diritti di tutti gli stranieri. In un’intervista, Demi chiede di smettere di usare la parola “straniero”. “Penso che sia un termine dispregiativo.”




L’artista promuove il documentario “Anonymous with Demi Lovato” in cui Demi cerca la vita extraterrestre. Durante un’intervista con il pedone, Demi spiega perché non pensa che gli esseri di un altro pianeta siano malvagi: “Se avessero voluto farci qualcosa, l’avrebbero fatto molto tempo fa”.

Inoltre, esorta la star, che è nota per essere non binaria, a smettere di chiamare alieni: “È un termine dispregiativo per qualsiasi cosa. Preferirei chiamarli[extraterrestri]”.

Il termine “Alien” è talvolta usato in inglese per riferirsi a immigrati o persone di altri paesi. La parola sta affrontando sempre più proteste ed è considerata disumana.

“spazio aperto”

Inoltre, Lovato ha affermato che la serie mira a “dare alle persone un’idea di quanto sia importante per noi prenderci cura del nostro pianeta”. Demi vuole anche aumentare la “consapevolezza” della vita extraterrestre. “Penso che il mondo stia diventando sempre più uno spazio aperto. Lentamente ma inesorabilmente, stiamo facendo progressi”.

“Unidentified with Demi Lovato” può essere visto sul servizio di streaming statunitense Peacock.

Leggi anche

Demi Lovato overdose sulla lotta di genere: “Ho soppresso chi ero veramente in una maglietta sexy da pop star”

Demi Lovato sotto tiro per immagine ‘ipocrita’

READ  Delphine Boyle svela il nastro rosa | Proprietà