Settembre 19, 2021

CiSiamo.info

Rimani aggiornato sugli ultimi sviluppi dell'Italia sul campo con le notizie basate sui fatti di Cisamos, filmati esclusivi, foto e mappe aggiornate.

Bierchut mette in strada l’allenatore Peter Maes dopo un drammatico 1…

Birchot entra dopo un inizio di stagione clamoroso. Anversa non è riuscita a vincere finora e finalmente è sull’orlo con un 1 su 21. C’era anche sempre più malcontento all’interno del club per lo stile di coach Peter Maes (57), ed è ora fatale per Limberger. Può graffiare e anche i suoi assistenti Heymans e Winters devono andarsene. Mark Nooy è in carica al momento.

Mace lavora a Kiel solo dalla scorsa estate, dopo essere stato strappato a STVV per succedere a Will Steele. L’esperto Limburger è riuscito a segnare un punto a Gand, ma ha perso tutte e sei le partite con Beerschot. Dopo sette giorni di gioco, l’avventura bianconera del tecnico 57enne è finita. Anche i suoi assistenti Davey Heymans e Stefan Winters devono partire.

Non è stata solo la scarsa prestazione sportiva della sua squadra a portare all’esonero di Mace: i rapporti tra lo staff tecnico ei giocatori non sono stati buoni ultimamente. Ad esempio, i suoi due assistenti permanenti, Heymans e Winters, hanno causato risentimento e il modo di lavorare della vecchia scuola non è stato apprezzato da tutti.

Al momento, Marc Noe è il capo allenatore, ma ora Beerschot deve cercare un nuovo allenatore. Non è un compito facile, perché il club non ha nessuno a portata di mano, come Losada o Still in quel momento.

Questa è la prima espulsione dell’allenatore in questa stagione nella divisione superiore belga.

READ  Eden Hazard è subito bravo per un grande aiuto in stagione...