Settembre 24, 2021

CiSiamo.info

Rimani aggiornato sugli ultimi sviluppi dell'Italia sul campo con le notizie basate sui fatti di Cisamos, filmati esclusivi, foto e mappe aggiornate.

Un’altra regione cinese vieta l’estrazione di Bitcoin (BTC), l’Iran presto solleverà il divieto “Crypto Insider”

In Cina, le normative relative a Estrazione di Bitcoin (BTC) Stringere di nuovo. La contea di Yingijang nella provincia cinese dello Yunnan ha emesso un avvertimento contro le centrali idroelettriche che forniscono energia alle società minerarie di bitcoin.

IT House Il 20 agosto ha dichiarato che tutte le centrali idroelettriche della zona dovrebbero interrompere immediatamente la fornitura di energia alle società minerarie di bitcoin. Le società hanno tempo fino al 24 agosto per smantellare completamente le miniere e spostare le attrezzature minerarie fuori dall’area. Se non funziona, interverrà lo Stato.

Tutti i comuni dell’area devono inoltre notificare la disattivazione alla Commissione nazionale per lo sviluppo e le riforme (NRDC). Questa agenzia dovrebbe rafforzare ulteriormente le forze dell’ordine sul mining di criptovalute “illegali” e il monitoraggio delle centrali idroelettriche dalla fornitura di energia alle società minerarie.

La Cina ha iniziato a reprimere l’attività mineraria nel paese questa estate. Molte province hanno completamente vietato l’estrazione mineraria, causando un calo significativo del tasso di hash, o la potenza di calcolo totale, della rete Bitcoin. Anche Bitcoin e altcoin hanno subito un duro colpo. La banca centrale cinese ha recentemente annunciato Non smetteranno di fare pressione sull’industria delle criptovalute.

Nelle notizie correlate, l’Iran ha appena annunciato Bitcoin e altri Criptovaluta I minatori possono tornare al lavoro dal 22 settembre. iraniano Tribuna Finanziaria Il 21 agosto.

L’Iran ha vietato l’estrazione di criptovalute a maggio di quest’anno Perché le città hanno dovuto fare i conti con grandi blackout. Era perché il paese era devastato dalla primavera e dall’estate estremamente calde e secche. Le compagnie minerarie furono, ovviamente, le prime a crederci.

READ  L'app di pagamento belga "verde" si affida all'hack con Google Pay | Economia