Settembre 24, 2021

CiSiamo.info

Rimani aggiornato sugli ultimi sviluppi dell'Italia sul campo con le notizie basate sui fatti di Cisamos, filmati esclusivi, foto e mappe aggiornate.

Tre incendi sono scoppiati in Spagna

Giovedì un’ondata di caldo che ha colpito gran parte della penisola iberica ha scatenato il primo di tre incendi in Spagna. Tutti e tre si trovano nel nord-est del paese. Le autorità spagnole e portoghesi hanno alzato il livello di allerta in entrambi i paesi.

Il ministero spagnolo della trasformazione ambientale ha annunciato in un tweet di aver inviato nove aerei antincendio per far fronte ai tre incendi in Aragon, La Rioja e Catalogna. Gli aerei antincendio devono assistere i servizi di emergenza regionali.

Il peggior incendio si è verificato in Catalogna, in un’area forestale protetta di 41 ettari sulla costa della provincia di Tarragona.

I rischi di incendio in gran parte della Spagna sono stimati come “estremi” giovedì e venerdì dal servizio meteorologico AEMET. In Portogallo, il servizio meteorologico nel nord e nel centro del Paese ha portato il rischio di incendio ai massimi livelli.

Gli incendi sono il risultato di un’ondata di caldo che farà sì che le temperature superino i 40 gradi Celsius fino a lunedì. Pertanto, nella regione turistica della Catalogna, sono vietati il ​​campeggio nella foresta o le attività sportive in campagna. Alcune attività agricole sono inoltre vietate in determinati orari.

READ  'Mai visto niente di simile prima': Clarissa Ward testimonia del volo del Calvary all'aeroporto di Kabul | Afghanistan nelle mani dei talebani