Ottobre 17, 2021

CiSiamo.info

Rimani aggiornato sugli ultimi sviluppi dell'Italia sul campo con le notizie basate sui fatti di Cisamos, filmati esclusivi, foto e mappe aggiornate.

Questo villaggio in Italia ha preso elettricità dal magma per anni!

Scritto con input da Pricewise

In questo secolo, stiamo per modernizzare le centrali elettriche a carbone verso l’oblio. Abbiamo solo bisogno di elettricità verde. Dal sole, dall’aria e dall’acqua. Anche da attrezzature da palestra e parchi giochi. Ma dal magma più vicino alla superficie terrestre? Lo fanno a Lauderdale (Italia) dal 2012.

Viste apocalittiche

Il 2012 è l’anno in cui la terra finisce e l’umanità si abbandona. Per lo meno, ha predetto la prima catastrofe dal 2000. Sfortunatamente non c’è fame per il disastro, ma non sotto forma di scene apocalittiche. La terra non è esplosa o niente. In effetti, il magma feroce e minaccioso che vediamo fluttuare nei film catastrofici è stato utilizzato in un villaggio nella regione italiana della Toscana da quell’anno. Sai, quella bella parte Wee’s Annual De Mol Celebre.

Placche vulcaniche e tettoniche

Sotto la Toscana si incontrano due placche tettoniche: nordafricana ed eurasiatica. In questa regione provoca molti disordini termici: il vulcano Laurello è inattivo da quasi otto secoli. Ma il magma è molto vicino alla superficie della terra. Il calore dal basso viene ora utilizzato per generare elettricità. Niente costa. Confronta energia Puoi tranquillamente utilizzare il sole o il serbatoio da questa situazione perché da Laurello viene generata abbastanza elettricità per alimentare un milione di case.

Una volta iniziato con cinque lampadine

La storia di questa forma di produzione di energia va ancora oltre. Già nel 1904, Piero Ginori-Conte, in collaborazione con l’Università di Pisa, sviluppò una potenza sufficiente per accendere cinque lampade elettriche. Utilizzando il vapore acqueo geotermico per raffreddare la dinamo del motore a vapore. Devi solo tirarlo su. Questo è il primo mondo conosciuto come energia geotermica, indicata anche come energia geotermica. Anche la prima centrale geotermica stabile nel 1913 era un dato di fatto! C’erano connessioni profonde nella zona che erano collegate tramite cavi chilometrici. Quindi è stato un secolo fa.

READ  L'Italia supera Hoflis: Sony Golfrelli ogni...

Leader mondiale

L’impianto è stato bombardato durante la seconda guerra mondiale, ma quando quella sofferenza è passata è stato ricostruito con successo. Nel 1962 l’Italia diventa il leader mondiale riconosciuto nel campo dell’energia geotermica. Questo è un esempio per Islanda, Nuova Zelanda, Giappone e Stati Uniti. Le persone in questa parte della Toscana stanno ancora lavorando in modo innovativo con l’energia geotermica. ne sai di più? Quando andiamo La tua prossima vacanza in Toscana Visita il Museo geotermico di Lauderdale.