Ottobre 25, 2021

CiSiamo.info

Rimani aggiornato sugli ultimi sviluppi dell'Italia sul campo con le notizie basate sui fatti di Cisamos, filmati esclusivi, foto e mappe aggiornate.

Operatori di sistemi di distribuzione di energia elettrica bloccati con milioni di…

© Mark Hermans – Media House

Il deficit degli operatori della rete di distribuzione dell’energia elettrica è di 22 milioni di euro. Ciò è evidente dalle figure del regolatore di potenza fiammingo Vreg. Si prevede che le famiglie e le imprese ne risentiranno. Ci sono anche eccedenze alle reti del gas naturale.

Fonte: belga

Il regolatore energetico fiammingo Vreg ha fatto notizia mercoledì sui costi e le entrate che gli operatori dei sistemi di distribuzione di elettricità e gas naturale stanno ottenendo dalle loro tariffe. Gli operatori di rete devono preventivare annualmente i propri costi e ricavi. Un anno dopo viene emessa la fattura. C’è un surplus o una carenza? In caso di eccedenza, gli operatori di rete concedono uno sconto sulle tariffe ai clienti e, in caso di carenza, la tariffa aumenta.

Ciò tiene conto, tra l’altro, dei costi di acquisto di tutti i tipi di certificati di supporto, gestione della rete, inflazione e tasse.

A quanto pare, gli operatori di distribuzione della rete elettrica registrano un deficit dell’1% nel loro budget di 2,2 miliardi di euro per il 2020, o un deficit di 22 milioni di euro. L’anno prima avevano ancora un surplus.

Famiglie e PMI si sentiranno così nel disegno di legge 2022? “Niente panico”, dice de Frigg. Dopotutto, il deficit è suddiviso in tassi su due anni. Inoltre, ci sono stati avanzi nel 2019, che hanno ampiamente compensato il deficit del 2020. De Vreg ha già tenuto conto dei saldi nella nuova struttura tariffaria che entrerà in vigore a metà del prossimo anno. “I tassi di distribuzione sono determinati da molti fattori, che sono più decisivi delle scale”, sottolinea una portavoce del regolatore.

Buone notizie per i saldi con i gestori della distribuzione nella rete del gas naturale. C’è un avanzo del 4,5% nel loro budget di 500 milioni di euro, rispetto a 22,5 milioni di euro.

READ  Scarlett Johansson e Disney raggiungono un accordo: quindi non pensare...