Ottobre 20, 2021

CiSiamo.info

Rimani aggiornato sugli ultimi sviluppi dell'Italia sul campo con le notizie basate sui fatti di Cisamos, filmati esclusivi, foto e mappe aggiornate.

Questo è il momento migliore per bere un caffè per una giornata produttiva

attraverso Metronieuws.nl


Non dovrebbe sorprendere che la caffeina nel caffè abbia un enorme impatto sul nostro corpo. Dopo aver bevuto il primo sorso e aver deliziato le tue papille gustative, la caffeina stimola le ghiandole surrenali.

Le ghiandole surrenali sono dove viene secreto l’ormone dello stress cortisolo. La caffeina inizia a funzionare dopo pochi minuti e il cortisolo viene rilasciato nel tuo corpo. Dopo 15-20 minuti, questo mette il tuo corpo in una sorta di “modalità di sopravvivenza”, un elevato stato di coscienza. Questo è il motivo per cui senti una spinta di energia e concentrazione dal caffè.

Le persone hanno immediatamente un’associazione negativa con l’ormone dello stress cortisolo. Lo stress non fa bene, vero? Ma un po’ di pressione ci aiuta a rimanere vigili e a trovare rapidamente soluzioni. “Il cortisolo aumenta gli zuccheri (glucosio) nel flusso sanguigno, migliora l’uso del glucosio da parte del cervello e aumenta la disponibilità di sostanze che riparano i tessuti”, spiega la Mayo Clinic.

Quindi un po’ di cortisolo può effettivamente essere utile per aumentare la produttività. Ma il fatto che rilasci l’ormone dello stress dopo aver bevuto una tazza di caffè è anche il motivo per cui non puoi semplicemente versare il caffè tutto il giorno. Troppo cortisolo danneggia il sistema nervoso e cardiovascolare.

READ  Paura dell'ondata di influenza - Wel.nl

Il momento migliore per bere un caffè?

Per la maggior parte delle persone, il caffè è un’abitudine. Lo beviamo non appena siamo accanto al nostro letto o almeno subito quando andiamo al lavoro. Non c’è niente di sbagliato in questo di per sé. Soprattutto se ti rende felice. Ma è anche il momento migliore in cui guardiamo alla nostra produttività?

La maggior parte delle persone è più produttiva al mattino. Quindi potrebbe avere senso usare quella spinta di vigilanza e concentrazione se ne abbiamo davvero bisogno. Il momento migliore per bere una tazza di caffè è quando senti di poter usare questo booster, piuttosto che come prima cosa al mattino.

La ricerca indica che questo è possibile tra 10:00 e 11:30 E tra questo 14:00 e 17:00 Egli è. Questo accade quando i livelli naturali di cortisolo nel nostro corpo diminuiscono da soli.

Buono a sapersi: occorrono circa 2,5 ore prima che gli effetti energetici della caffeina inizino a svanire. Quindi, invece di bere tutte le tue tazze di caffè in un lasso di tempo limitato, è meglio distribuire le tue tazze.

La cosa più importante, per aumentare la concentrazione e l’energia, è godersi la tazza di caffè. Quindi bevilo soprattutto se ne hai voglia.