Settembre 19, 2021

CiSiamo.info

Rimani aggiornato sugli ultimi sviluppi dell'Italia sul campo con le notizie basate sui fatti di Cisamos, filmati esclusivi, foto e mappe aggiornate.

Neil Young chiede il divieto di concerti a causa della pandemia: “Continuano ad andare avanti solo per i soldi” | Famoso

FamosoNeil Young ritiene che nella situazione attuale non sia possibile tenere concerti. Il cantante canadese (75) chiede sul suo sito web di vietarlo nuovamente per il momento.




Secondo Young, concerti e festival sono luoghi in cui il coronavirus può diffondersi bene. Quindi pensa che gli organizzatori del partito dovrebbero svuotare di nuovo gli ordini del giorno. “Hanno la capacità di fermare gli spettacoli in cui migliaia di persone si riuniscono e si disperdono”, ha detto il cantante. “Continuano ad andare avanti solo a causa dei soldi. I soldi che causano lo spread. I grandi regolatori sono responsabili di questi super distributori. “

Non è chiaro a quali numeri di coronavirus si riferisca Young, ma pensa che sia particolarmente importante prima essere completamente al sicuro. “So che i tour dovevano fermarsi e tutti dovrebbero isolarsi nei motel perché uno di loro è risultato positivo. Mi chiedo, perché sono lì?”

Negli Stati Uniti, tra gli altri paesi, gli spettacoli si tengono di nuovo senza restrizioni. Il primo grande festival americano che si è tenuto di nuovo è stato il Lollapalooza il mese scorso. L’evento si è rivelato non essere un “evento super diffuso”. Delle 385.000 persone, solo 203 sono risultate successivamente positive al COVID-19.

Leggi anche

Neil Young annuncia nuova musica

Neil Young ha pubblicato un album sul crepacuore dopo 45 anni: “Le canzoni erano così dolorose” (+)

READ  Sergio torna come presentatore: “Allora pensavo di essere il ragazzo, ora la mia diagnosi è diversa” | televisione