Settembre 24, 2021

CiSiamo.info

Rimani aggiornato sugli ultimi sviluppi dell'Italia sul campo con le notizie basate sui fatti di Cisamos, filmati esclusivi, foto e mappe aggiornate.

Meno del 3% dei pazienti Corona negli ospedali di…

© BELGAIMAGE

Meno del 3% delle persone che finiscono in ospedale con Covid-19 sono completamente vaccinate. E’ quanto emerge dagli ultimi dati dell’Istituto Superiore di Sanità Sciensano.

Fonte: belga

Leggi anche. Il tasso di vaccinazione continua a salire, ma anche i ricoveri ospedalieri: come è possibile?

Quindi quasi tutti i pazienti COVID che sono stati ricoverati di recente (ancora) non sono stati completamente vaccinati. C’è stato un netto aumento tra le persone di età compresa tra 20 e 39 anni che sono state ricoverate in ospedale dopo aver contratto il coronavirus, ma molti di loro, soprattutto i più giovani in quella fascia di età, non hanno ancora avuto la possibilità di ottenere un vaccino o hanno avuto solo una vaccinazione. non è completamente protetto. L’epidemiologo Boudewijn Catry van Sciensano prevede che il numero di ricoveri tra di loro diminuirà una volta che saranno completamente vaccinati.

L’epidemiologo osserva inoltre che il tasso di vaccinazione nelle persone di età compresa tra 25 e 34 anni sta rallentando. Secondo lui, bisognerà fare un piccolo sforzo in più per convincerli a vaccinarsi. A Bruxelles sono inoltre necessari ulteriori sforzi per convincere le persone a vaccinarsi.

L’ottanta per cento è stato vaccinato

Otto adulti su dieci in Belgio sono stati completamente vaccinati contro il coronavirus. Il numero di persone completamente vaccinate è di poco superiore a 7,5 milioni. Ciò equivale al 65,2 per cento della popolazione totale. Negli adulti, è stato raggiunto l’80%.

Circa 8,25 milioni di persone hanno già ricevuto almeno il primo colpo. Ciò equivale al 71,6% della popolazione totale, mentre è l’84,3% tra gli adulti.

Le Fiandre stanno facendo molta strada nella campagna di vaccinazione. Poco meno del 70% dell’intera popolazione e più dell’85% degli adulti sono stati vaccinati.

Nel frattempo, alcune settimane fa in Belgio sono stati vaccinati anche i minori (dai 12 anni in su). Nella fascia di età 12-17 anni, il 18% è ora completamente vaccinato e circa il 60% ha ricevuto almeno la prima vaccinazione.

READ  Il nuovo dispositivo riduce i reclami RLS