Settembre 19, 2021

CiSiamo.info

Rimani aggiornato sugli ultimi sviluppi dell'Italia sul campo con le notizie basate sui fatti di Cisamos, filmati esclusivi, foto e mappe aggiornate.

LIVESTREAM Vuelta: Ha lasciato lo Storer per vincere la terza tappa? | Vuelta a Espana 2021

    1. Michael Storer (la fine)
    Gruppo leader

    1. Michael Storer (la fine)
    1. Rafal Magicka (fare pipì)
    2. Gorka Izagiri (Spa)
    3. Gianluca Brambilla (ITA)
    4. Steve domani (carino – buono)
    5. Louis Angel Matte (Spa)
    6. Mikael Sherrill (a partire dal)
    7. Regina Bowman (Ned)
    8. Fabio Aru (ITA)
    9. Rin Taaramäe (egli è)
    10. Nicholas Schultz (la fine)
    11. Jose Herrada (Spa)
    12. James Piccolo (Potere)
    13. Thymen Arensman (Ned)
    14. Morey Vincente (carino – buono)
    15. Damien Huson (la fine)
    16. Ander Ocamika (Spa)
    17. Aritz Bagües (Spa)
    18. Pelayo Sanchez (Spa)
    stalker

    1. Rafal Magicka (fare pipì)
    2. Gorka Izagiri (Spa)
    3. Gianluca Brambilla (ITA)
    4. Steve domani (carino – buono)
    5. Louis Angel Matte (Spa)
    6. Mikael Sherrill (a partire dal)
    7. Regina Bowman (Ned)
    8. Fabio Aru (ITA)
    9. Rin Taaramäe (egli è)
    10. Nicholas Schultz (la fine)
    11. Jose Herrada (Spa)
    12. James Piccolo (Potere)
    13. Thymen Arensman (Ned)
    14. Morey Vincente (carino – buono)
    15. Damien Huson (la fine)
    16. Ander Ocamika (Spa)
    17. Aritz Bagües (Spa)
    18. Pelayo Sanchez (Spa)

    gruppo

Dopo la dimostrazione di ieri del Primus Roglic, alla Vuelta la tensione sembra svanita, ma la 18a tappa ha fornito comunque occasioni più che sufficienti per dare un significato diverso alla classifica. Chi è l’orso più forte nell’ultima salita sconosciuta ed estremamente difficile? Guarda su One o live streaming dalle 15:30.

Guarda la Vuelta:

  1. Ore 15 57. Adesso Vansevenant ei suoi colleghi si stanno consolando un po’ meglio, ma ci sono ancora aspirapolveri a ruote nel secondo gruppo. Vogliono mangiare il piatto degli altri, ma con questo approccio lasceranno anche la tavola insoddisfatti. & nbsp; .
  2. 15 ore 56. Gli inseguitori sono un po’ in trappola. Qualcuno come Majka potrebbe aver sperato che altri tirassero fuori le castagne dal fuoco, ma il polacco è rimasto immobile anche quando ha attaccato Storer, che ormai tutti conoscono. Quindi sospettiamo che Storer fosse di gran lunga il più forte in attacco, ma è in grado di tenere a bada il gruppo di inseguitori? .
  3. ore 15 52. Il gruppo di inseguitori perde terreno e il gruppo recupera un po’ di ritardo. . Jose Dekoere.
  4. La differenza sta crescendo. Michael Storer potrebbe scoprire la città della Vuelta. L’australiano butta tutte le sue carte in tavola. Pelayo Sanchez nuota a 47″, seguito da 17 inseguitori (con Majka, Cras, Aru, Taaramäe e Vansevenant) a 1’57”. Movistar ora si rimbocca anche le maniche in gruppo: 5’40”. 15h 49.
  5. 15:00. 43. Per chi ha appena iniziato: metà del menu di quattro portate è già stata cancellata. Una merenda di seconda categoria presto farà da contorno al dolce. & nbsp; Storer ha scelto a 70 chilometri da kamikaze, ma non si guarda indietro. 56 chilometri da percorrere. & nbsp; .
  6. 15 ore 39. Il negoziante non ha scelto la via più facile verso questa creatura sconosciuta. Un lungo tratto di valle lo attende in un istante e lui deve sopravvivere da solo. Majka e tutti quanti dietro: 1’30”.
  7. 15:00 37.
  8. 15 ore 37. C’è meno pressione nel gruppo: verso la vetta il crono si ferma a 5’30”. Aumentano le possibilità di Storer?
  9. 15:35 Durante uno dei suoi successi in sella, Storer ha dimostrato di non essere il migliore Scion, ma la pioggerellina non lo infastidisce. & nbsp; Magazzino Sanchez a 19″ Taaramäe a 25″ Vansevenant, Cras, Majka & Co. a 1’00”.
  10. 15 ore 32. Stalker tra cui Majka, Brambilla, Cras, Aru, Arensman e Vansevenant sono già indebitati per 50 secondi. Storer continuerà i suoi sforzi? .
  11. Alto de la Cupertoria. Notiamo le voci di Jonathan Lastra (Caja Rural) e Diego Rubio (Burgos-BH), ma soprattutto abbiamo un nuovo re della montagna. Michael Storer (DSM) riceve la maglia dal suo sponsor Roman Bardet. & nbsp; . 15:00 31.
  12. 15 ore 29. Sembra che non avremo alcuna azione con i nostri preferiti su questa salita. Mirano a raggiungere l’ultimo dosso, ma qualcuno è abbastanza coraggioso da fare qualcos’altro? .
  13. 15 ore 25. 70 chilometri da percorrere. A due chilometri dalla cima senti di nuovo il prurito alle gambe di Stour. Il gruppo di testa si divide un po’ di più. Ecco come sono i soffitti Vansevenant. & nbsp; .
  14. 15 ore 24. Confronto la recente salita al Mortirolo invece che all’Angliru. . Michelle aspetta.
  15. 15 ore 21. Abbiamo perso Keukeleire, Dewulf e Planckaert contro i belgi – come previsto. Vanhoucke, Vansevenant, Cras e De Tier stanno lottando per sopravvivere. & nbsp; .
  16. 15:00 19. Uno e trasmissione in diretta. Michel Wuyts e José De Cauwer entrano nei salotti a 72 chilometri dalla fine. Divertiti a guardare! .
  17. 15:00. 16. È un Arisman giovane e veloce che Storer può sentire il gruppo che morde. Aro, tra gli altri, è appeso a una barella. .
  18. Chi può controllare l’ultima tappa di montagna? 15:00 16.
  19. 15:00 11. Vediamo come i corridori cambiano marcia: ad Alto de la Cobertoria, un’altra classica che solitamente ci accompagna verso Angliru. Il gruppo dirigente si è indebolito un po’ di più qui? .
  20. 15h 06. Lo sprint medio non ha importanza, ma Jens Keukeleire e Stan Dewulf fanno una pausa divertente. Con un sorriso si sfidano in una corsa veloce. Pink Queclear è il primo ad attraversare la linea bianca. & nbsp; .
READ  Laurens Devos deve lottare per questo, ma presto sarà in competizione per un nuovo titolo | Giochi per persone con bisogni speciali