Ottobre 25, 2021

CiSiamo.info

Rimani aggiornato sugli ultimi sviluppi dell'Italia sul campo con le notizie basate sui fatti di Cisamos, filmati esclusivi, foto e mappe aggiornate.

L’Italia vince il Motocross delle Nazioni e una medaglia vince il Belgio in una drammatica finale | motocross

Il Belgio non vince il Motocross delle Nazioni dal 2013, ma i grandi nomi, come Jago Geerts e Jeremy Van Horebeek, sono pronti per un viaggio in Italia.

Quindi spettava ai giovani Liam Everts e Cyril Ginot, a complemento di Brent van Donenck, rappresentare i belgi. Le cose sono andate sorprendentemente bene nelle prime due serie. Ginot (sesto) e Van Donenck (quarto) sono stati i subalterni, mentre Everts (che ha recentemente fatto il suo debutto nella classe MX2) ha ottenuto due risultati impressionanti con il 13° e il 17°.

I belgi sono entrati nella gara finale al secondo posto, con appena un suggerimento dall’Italia, paese ospitante. Ma dopo due incidenti iniziali per Ginot e Van Donenck, tutte le speranze di una medaglia sono state perse.

L’Olanda ha fatto un frenetico tentativo di espandere il proprio titolo con il 1° (Herlings) e il 3° (Coldenhoff), ma l’Italia ha mantenuto la calma. Antonio Cairoli era ancora vestito di sacco dopo essere arrivato 21° nella prima serie, ma con un secondo posto nell’ultima serie, aveva ancora una quota decisiva per il titolo.

Per Cairoli, già nove volte campione del mondo, sono passati 3 giorni dal suo 36° compleanno, la sua prima vittoria nel Motocross delle Nazioni. L’Italia ha vinto solo due volte prima, nel 1999 e nel 2002.

Jeffrey Herlings (Ned)
2 – Valentino Gelloud (Zoe)
Renee Hofer (Est)
4. Brent Van Donenck
5 – Henry Jacoby (bianco e nero)
6 – Mattia Guadagnini (ETA)
7 – Alessandro Lupino (ETA)
13. Liam Everts
20 – Rowan van de Mosdijk (Ned)
38. Tom Vialle (Fra)

Jeffrey Herlings (Ned)
2 – Antonio Cairoli (ETA)
3 – Glenn Coldenhoff (Ned)
4. Ben Watson (Gran Bretagna)
5 – Evgenij Bobrissev (russo)
6. Shawn Simpson (Gran Bretagna)
Matisse Boisram (FRA)
11 – Benoit Batorel (Fra)
34. Brent Van Donenck
36. Cirillo Ginot

I Paesi Bassi erano i campioni in carica, la Francia ha vinto cinque volte di fila dal 2014 al 2018, il Belgio ha vinto per l’ultima volta nel 2013 (De Decker, Van Hoebeck, Desalle).