Settembre 25, 2021

CiSiamo.info

Rimani aggiornato sugli ultimi sviluppi dell'Italia sul campo con le notizie basate sui fatti di Cisamos, filmati esclusivi, foto e mappe aggiornate.

L’Isis rivendica l’attentato a Kabul: 12 soldati americani e 60 soldati…

Giovedì ci sono state due esplosioni fuori dall’aeroporto di Kabul. Il Pentagono ha confermato che 12 soldati americani sono stati uccisi nell’attacco. Inoltre, almeno sessanta civili afgani non sono sopravvissuti alle esplosioni. Secondo i talebani, tra le vittime anche i bambini. Il gruppo dello Stato islamico ha rivendicato l’attentato, secondo Reuters, che lo avrebbe confermato tramite Telegram.

Quello che ci si aspettava è successo. L’aeroporto di Kabul, dove centinaia di persone si sono messe in fila nella speranza di fuggire dall’Afghanistan, è stato scosso da due esplosioni. Dodici soldati americani sono stati uccisi. Si dice che siano rimasti feriti anche quindici soldati statunitensi.

Inoltre, almeno sessanta civili afgani che erano in coda per l’evacuazione non sono sopravvissuti alle esplosioni. Ci saranno anche bambini. Secondo l’agenzia di stampa Reuters Almeno 140 feriti sono stati portati in ospedale.

Si dice che un’esplosione si sia verificata alle 18:24 ora locale all’Abbey Gate, un importante punto di accesso all’aeroporto internazionale di Hamid Karzai. Potrebbe anche esserci stata una sparatoria.

La seconda esplosione è stata segnalata nei pressi del Baron Hotel, appena fuori l’aeroporto, non lontano da Abbey Gate. Secondo le autorità statunitensi, si è trattato di almeno un attentato suicida.

“Stiamo cercando di chiarire cosa è successo e l’impatto sulla nostra evacuazione il più rapidamente possibile”, ha detto il ministero della Difesa su Twitter. “La nostra principale preoccupazione rimane la sicurezza del nostro personale, dei cittadini britannici e dei cittadini dell’Afghanistan”.

READ  Due morti sotto le macerie di appartamenti crollati in una località balneare spagnola, all'estero non mancano più

Allontanati dall’aeroporto

L’esplosione arriva poche ore dopo che diversi Paesi hanno interrotto le evacuazioni per il timore di un attacco terroristico all’aeroporto da parte dello Stato Islamico nel Khorasan. gli attacchi erano Reuters Rivendicato da IS. Si dice che abbiano comunicato attraverso i loro canali di comunicazione ufficiali. Quasi tutti pensano che sia il gruppo terroristico Khorasan, il ramo locale dello Stato Islamico. Questo è un nemico sia dell’Occidente che dei talebani.