Luglio 24, 2021

CiSiamo.info

Rimani aggiornato sugli ultimi sviluppi dell'Italia sul campo con le notizie basate sui fatti di Cisamos, filmati esclusivi, foto e mappe aggiornate.

L’esercito e la polizia si aspettano medaglie dall’Italia

SAN PAOLO, 19 LUG (ANSA) – L’Italia, sesta potenza olimpica della storia, ha le maggiori speranze di vincere una medaglia alle Olimpiadi di Tokyo, con 384 atleti italiani provenienti dal Giappone, 265, ovvero il 70% di tutte le squadre sportive affiliate con le forze armate o la polizia del paese.

Da segnalare Fiam Oro (Fiamme d’Oro), che è entrato nella Polizia di Stato e porterà a Tokyo 69 atleti, tra cui il medagliato olimpico Gregorio Baltrineri (nuoto), Elisa Longo Borgini (ciclismo su strada) e Jessica Rosie (gioco di tiro), l’inizio Giochi 2020 Portando la bandiera italiana alla cerimonia.

Fiam Giole (Fiamme Gialle), affiliata alla Guardia di Finanza, una sorta di polizia federale in Italia, avrà 48 delegati.

Avanti con l’esercito 46; Arma di carabineros, con 38; Con l’aeronautica, 29; Fiam Azzurre (fiamme blu, addetto alla polizia penitenziaria), 20 anni; Marina, ore 14; E Fiam Rose (Red Flames, pompiere), con un atleta.

Nella maggior parte dei casi, i militari e la polizia competono in sport individuali come tiro a segno, nuoto e scherma, ma ci sono anche concorrenti di sport di squadra come softball, beach volley e pallanuoto.

Questi numeri sono il risultato degli investimenti nello sport italiano da parte delle Forze Armate e della Polizia, reclutando e sostenendo gli atleti che gareggiano ai Giochi Olimpici.

Ai Giochi del 2016, a Rio de Janeiro, su 28 tappe italiane erano presenti 22 atleti militari o di polizia, il 78,6% del totale. In tutto sette medaglie d’oro, otto d’argento e sette di bronzo sono state vinte dalle Forze Armate e dalla Polizia del Paese.

Sul suolo italiano gli atleti diventano militari o ufficiali di polizia attraverso concorsi pubblici. Nella maggior parte dei casi, sono formati nelle attività di base e il loro stipendio segue la politica retributiva di ciascuna graduatoria.

Questi atleti fanno test di prestazione ogni due anni e se non soddisfano i requisiti possono lasciare le squadre. Alla fine della loro carriera, molti di loro diventano allenatori o si dedicano ad attività militari e di polizia non sportive. (ANSA).

Guarda anche

+ RJ: La responsabile del traffico Hello Kitty viene uccisa davanti agli agenti di polizia
+ 15 Il pittore viene espulso dalla Rhodesio per aver mangiato primi piatti; Orologio
+ Ricorda: l’uomo beve 2 litri di soda in 18,5 secondi; Orologio

+ Le patatine fritte costano $ 1.000 per il servizio più costoso del mondo
+ SPD decide di rimuovere Eleana e il personale associato a Rodrigo Foro

+ Mercedes Benz vince la versione camper Sprinter
+ Guarda le foto di Caroline Lima, la nuova relazione di Neymar
+ Anoressia, un disturbo alimentare che può portare alla morte

+ L’azienda americana avverte: non lavare mai la carne di pollo cruda
+ Yasmin Brunet rompe m
+ Squalo catturato in MA con resti di giovani scomparsi nello stomaco

READ  La finestra si apre in Italia e in Crimea potrebbero mancare Matthias Henrik et al: "Sono preferiti dai club di altri Paesi"