Settembre 27, 2021

CiSiamo.info

Rimani aggiornato sugli ultimi sviluppi dell'Italia sul campo con le notizie basate sui fatti di Cisamos, filmati esclusivi, foto e mappe aggiornate.

“iPhone 13 con chip A15 è molto più potente dei concorrenti Android”

Il processore A15 Bionic, che alimenterà il nuovo iPhone 13, sarà presto il processore più veloce e potente sul mercato. Questo apparirà dai test apparentemente standardizzati.

Continua a leggere dopo l’annuncio.

Processore A15 Bionic

Ogni nuovo iPhone è dotato di un nuovo chip più potente. Nel iPhone 13 Questo non è diverso. Il chip sarà probabilmente noto come A15 Bionic e, come il suo predecessore (A14), è basato su un processo a 6 nm.

Un test GPU benchmark ora appare in Manhattan 3.1 che mostra cosa possiamo aspettarci dall’A15 in termini di prestazioni. Condiviso dall’utente Twitter Frontron E sembra promettente. L’A15 ha registrato 198 fps, che è leggermente superiore all’A14 di iPhone 12, che non ha superato i 120 fotogrammi al secondo.

Nel secondo test, il punteggio era molto più basso con 140-150 fotogrammi al secondo. Forse questo è a causa del cosiddetto soffocamento da calore. Il processore si riavvia da solo se la temperatura aumenta notevolmente. Ma quel punteggio è ancora molto al di sopra di quello che può fare il chip A14 Bionic.

A15 contro Exynos 2200

La cosa bella è che i benchmark sono apparsi anche nell’Exynos 2200. Questo è il chipset del prossimo flagship di Samsung: il Galaxy S22. Ci si aspetta molto dall’Exynos 2200, che, come il processore Apple, è un sistema su un chip (SoC), ma è costruito su un processo a 4 nm. Alcuni addetti ai lavori affermano che il processore può competere con l’A15 Bionic.

READ  La nostra "Nuvola di Oort" potrebbe contenere più visitatori interstellari degli esseri originali

Tuttavia, nei benchmark trapelati da FronTron, l’Exynos 2200 ha superato solo i 170,7 fps; Molto inferiore ai 198 fps dell’A15. Guardando indietro, le diapositive hanno raggiunto i 120 fps, che è paragonabile al chip A14 dell’anno scorso.

Naturalmente, i benchmark dell’A15 non forniscono un quadro completo delle prestazioni dei telefoni iPhone 13. Si concentrano principalmente sulla potenza di elaborazione e non tengono conto dell’efficienza e delle prestazioni grafiche. Ma almeno i presagi sono promettenti.

tieniti informato

La prossima settimana sapremo già di più sull’A15 Bionic, perché molto probabilmente Apple rivelerà il nuovo iPhone 13, iPhone 13 mini occupazione iPhone 13 Pro (quanto sopra). Durante l’evento, Tim Cook presenterà i suoi ultimi smartphone, ma lancerà anche altri prodotti. Ad esempio, considera Apple Watch Series 7 occupazione AirPods 3.

Vuoi rimanere informato sugli sviluppi? Iscriviti al nostro sito le notizie e scarica un file App per iPhone! Lo sapevi che noi iPhone 13 Pro sarà abbandonato? Scopri come partecipare a questo fantastico giveaway!