Settembre 25, 2021

CiSiamo.info

Rimani aggiornato sugli ultimi sviluppi dell'Italia sul campo con le notizie basate sui fatti di Cisamos, filmati esclusivi, foto e mappe aggiornate.

Il Paris Saint-Germain non è convinto ma vincerà senza Messi e Neymar del Brest | Ligue 1 Uber Eats 2021/2022

  1. 42′ – Gol – Frank Honorat (1-2)
  2. 36′ – Gol – Kylian Mbappé (0-2)
  3. 23′ – Gol – Ander Herrera (0-1)
  1. 90′ – Doelpunt – Angelo Di Maria (2-4)
  2. 86′ – Verve. Mauro Icardi per Arnaud Kalimundo Muyinga
  3. 85′ – Vero. Ronaël Pierre-Gabriel porta Jean-Kévin Duverne
  4. 85′ – Gol – Steve Monet (2-3)
  5. 81′ – Vero. Kylian Mbappe Bab Angel Di Maria
  6. 74′ – Vero. Irvine Cardona Bab Jeremy Le Duaron
  7. 74′ – Haris Belkebla continuato da Hugo Magnetti
  8. 73′ – Gol – Idrissa Gioia (1-3)
  9. 72′ – Segui Marco Verratti a Julian Draxler
  10. 65′ – Giallo – Kylian Mbappe
  11. 53′ – Giallo – Marco Verratti
  12. 52′ – Giallo – Lillian Brassier

Anche senza Lionel Messi e Neymar, il PSG ha avuto un bottino totale dentro e contro il Brest: 2-4. Ma non è stato tutto convincente. Dopo 3 partite, i parigini hanno ancora il maggior numero di punti in Ligue 1.

Non c’è ancora Lionel Messi o Neymar tra le linee del PSG. E così, nella sala d’attacco, tutti gli occhi erano puntati su Kylian Mbappe. Anche il 22enne francese ha fatto quello che ci si aspettava da lui. Ovvero: punteggio. Mbappe ha curato bene il secondo pallone e bene la testa.

Il punteggio era già 0-1 in quel momento, perché Ander Herrera aveva già colpito la palla sul palo in precedenza. Il Paris Saint-Germain punta alla vittoria facile. Quindi Keylor Navas si è sbagliato. Il portiere costaricano non è andato molto bene con il tiro di Honorat.

Guarda il nuovo portiere parigino, Gianluigi Donnarumma, tutto dalla panchina. Probabilmente non passerà molto tempo prima che l’italiano si metta i guanti. Dopo 4 partite, il PSG non è riuscito a mantenere la porta inviolata una volta.

Di Maria mette la sicurezza in una serratura

Poi il PSG ha preso la palla in grembo, ma non ha fatto molto. Poi Gueye ha provato solo una volta da lontano. Da una distanza di 30 metri, il senegalese ha sbattuto. Il portiere Bezut, ex portiere del Genk, ha valutato male il tiro.

Libri, pensi. Tuttavia, il PSG ha permesso alla squadra di casa di tornare in partita. Fever ha cercato Monet e ha trovato Monet a 16 anni e non ha esitato: 2-3.

E così fece troppo caldo per le forze di Pochettino. Ma hanno ritirato la vittoria sulla linea di porta dopo un gol del subentrato Di Maria.

  1. Il secondo tempo, al 95′, la partita è finita
  2. Hugo Magnetti (Stade Brest) colpisce la porta con il piede destro, ma il suo tiro va troppo lontano. Secondo tempo, 92′.
  3. Romain Faivre è pronto alla bandierina dell’angolo e calcia l’angolo dello Stade Brest. Secondo tempo, 92′.
  4. Nijel Di Maria può segnare per il Paris Saint-Germain. Aiuto in nome di Achraf Hakimi. Secondo tempo, 90esimo minuto.
  5. Un gol nella ripresa, al 90′, di Angel Di Maria del Paris Saint-Germain. 2, 4.
  6. Romain Faivre batte il corner allo Stade Brest. La palla cade in mezzo davanti alla porta. Secondo tempo, 90esimo minuto.
  7. Steve Monet (Brest Stadium) allunga la croce di testa, ma la sua testa termina con il corpo di un difensore. Secondo tempo, 89′.
  8. Jere Uronen (Stade Brest) colpisce la porta con il piede sinistro, ma il suo tiro va troppo lontano. Secondo tempo, 89′.
  9. Alzando la bandiera dell’assistente arbitrale: Julian Draxler (Paris Saint-Germain) è in fuorigioco. Secondo tempo, 88° minuto.
  10. La palla attraversa la linea di fondo su un calcio d’angolo. Questa viene presa da Frank Honorat (Brest Stade), ma la sua croce è troppo corta e viene buttata via. Secondo tempo, 87′.
  11. Tentativo parato da Marco Bizot (Stade Brest). Il portiere è andato a terra ed è riuscito a prendere la palla. Secondo tempo, 87′.
  12. Angel Di Maria (Paris Saint-Germain) critica fortemente il suo sinistro… Secondo tempo, 87′.
  13. Secondo tempo, minuto 86. Sostituzione nel PSG, dentro Arnaud Kalimundo Muyinga, fuori Mauro Icardi
  14. Il secondo tempo, minuto 85. Sostituzione a Brest Stadium, Jean-Kevin Duverne difeso, Ronald Pierre Gabriel fuori
  15. Steve Monet può registrarsi allo stadio di Brest. Help è per conto di Romain Faivre. Secondo tempo, 85esimo minuto.
  16. Un gol nella ripresa, all’85’ di Steve Monet dal Brest Stadium. 2, 3.
  17. Alzando la bandierina dell’assistente arbitrale: Steve Monet (Brest Stadium) è in fuorigioco. Secondo tempo, 84′ minuto.
  18. Hugo Magnetti (Brest Stadium) convocato dall’arbitro. Se ne andò a Idrissa Guy (Paris Saint-Germain). Secondo tempo, 82° minuto.
  19. Secondo tempo, minuto 81. Sostituzione nel PSG, Angel Di Maria dentro, Kylian Mbappe fuori
READ  CEO di Flanders Classics, Van den Spiegel: "La Coppa del Mondo a Lovanio deve restare con la gente dopo" | campionato del mondo di ciclismo