Ottobre 25, 2021

CiSiamo.info

Rimani aggiornato sugli ultimi sviluppi dell'Italia sul campo con le notizie basate sui fatti di Cisamos, filmati esclusivi, foto e mappe aggiornate.

Il nuovo dispositivo riduce i reclami RLS





© HealthNet


Un nuovo dispositivo, chiamato Relegs, riduce i disturbi della sindrome delle gambe senza riposo nel 70% dei pazienti. Il dispositivo è stato sviluppato da Casper van Waveren Hogervorst, un medico che soffre di gambe senza riposo.

La sindrome delle gambe senza riposo è relativamente sconosciuta ai medici: la diagnosi viene spesso fatta tardi e in molti casi i farmaci non funzionano. Mentre una persona su venti soffre di: fastidioso formicolio, solletico e/o bruciore alle gambe.

I sintomi compaiono soprattutto a riposo. A letto, ma anche quando si è seduti a lungo. Per liberarsi dalla sensazione di ansia, le persone devono muovere le gambe.

varianza

Van Waveren ha sviluppato Relegs in collaborazione con l’ingegnere aerospaziale Erik van der Heide. Il dispositivo funziona secondo il principio di base della controstimolazione, il processo mediante il quale stimoli elettrici innocui stimolano i nervi. Il dispositivo è costituito da un elettrocatalizzatore, un dispositivo elettrolitico e un caricatore. Si aziona cliccandoci sopra e può essere indossato sotto i vestiti.

Van Waveren: “Funziona benissimo per me. Non devo più alzarmi dal letto la sera se ho le gambe irrequiete. Ora vado al cinema con i miei figli senza preoccuparmi se lascerò il cinema a metà del film e devo andarmene. È fantastico che ora posso anche aiutare gli altri con le loro lamentele attraverso Relegs. “

“Ora abbiamo aiutato 233 persone. Ciò ha portato a una significativa riduzione dei loro reclami per il 70% delle persone che hanno utilizzato il dispositivo”.