Settembre 25, 2021

CiSiamo.info

Rimani aggiornato sugli ultimi sviluppi dell'Italia sul campo con le notizie basate sui fatti di Cisamos, filmati esclusivi, foto e mappe aggiornate.

Il moderato arancione non regala a Van Gaal una vittoria in Norvegia al ritorno | Qualificazioni Coppa del Mondo UEFA 2022

Louis van Gaal non è stato in grado di vincere al suo ritorno come allenatore della nazionale di Orange. L’Olanda ha pareggiato 1-1 in Norvegia. Haaland e Klassen hanno segnato prima della fine del primo tempo, dopo che la fine del primo tempo ha deluso le due squadre.

1-1 dopo un primo tempo emozionante

Norvegia e Olanda sono state precedentemente dominate dal ritorno di Louis van Gaal come allenatore della nazionale. Quindi si trattava di guardare in quale formazione e quali giocatori avrebbero portato l’arancia sul campo norvegese.

Van Gaal ha fatto esordire in porta il giovane portiere del Feyenoord Justin Bigelow e nel suo classico 4-3-3 ha dato spazio anche a Timber e Jackbo, che hanno tenuto Dumfries e Malin in panchina. Le speranze della Norvegia erano riposte sulle spalle del brillante duo Halland Odegaard.

L’Olanda ha iniziato attivamente e si è mostrata presto con Timber e Gakpo, ma la Norvegia ha sfruttato avidamente lo spazio lasciato dalla squadra d’attacco arancione. Venti minuti dopo, Haaland strappa un pallone dal cielo e lascia senza possibilità Bigelow: 1-0.

Gli Orange devono lavorare sodo e quindici minuti dopo sono di nuovo dalla loro parte: Berghuis e Wijnaldum hanno fatto un buon attacco, e Klaassen ha dovuto approfittare del punto di rigore. L’Olanda ha preso possesso della palla e l’ha spinta, ma il secondo gol prima della fine del primo tempo non è caduto.

1-1 dopo il noioso secondo tempo

Poi, dopo la pausa, speravano in Orange, ma sono rimasti delusi. L’Olanda non ispirata ha cercato, ma non ha trovato le aperture. In difesa, sembrava traballante e davanti l’ultimo passaggio non è stato superato.

Al 64′ gli arancioni scivolano fino al 2-1, quando Haaland colpisce superbamente il palo. Doniel Malin, entrando nel primo tempo, si è avvicinato alla gabbia norvegese con una slitta bassa, ma non è riuscito a segnare.

Quindi non c’è stata nessuna vittoria per Louis van Gaal al suo ritorno come allenatore della squadra nazionale olandese. Così, Orange non è riuscita a liberarsi della grande delusione nel Campionato Europeo. Torna quindi ad aumentare la pressione sulle prossime partite, contro Montenegro e Turchia.

Al Wasim 1-0 da Haaland:

  1. Il secondo tempo, al 95′, la partita è finita
  2. Cartellino giallo per l’Olanda Denil Malin nel secondo tempo, 93′
  3. Secondo tempo, minuto 92. Sostituzione in Olanda, Denzel Dumfries dentro, Jurien Timber fuori
  4. Secondo tempo, minuto 89. L’Olanda preme ancora negli ultimi minuti di questa partita, ma per il momento manca l’ultimo passaggio. Avremo un altro vincitore? .
  5. Il secondo tempo, minuto 87. Nonostante la difficoltà della partita olandese, il Ct della nazionale Van Gaal ha effettuato una sola sostituzione in questa partita. La fiducia nelle sue pedine chiave non sembra giusta, poiché questa squadra olandese non ha portato molto stasera. .
  6. Il secondo tempo, all’84’, si va verso il pareggio. L’Olanda cerca, ma non trova. La Norvegia sembra felice su questo punto. Affronteremo un altro attacco finale da entrambe le squadre? .
  7. Il secondo tempo, minuto 74. L’Olanda guarda. Colpo di testa di Van Dijk e tiro di Malin, questo è tutto ciò che abbiamo notato nella squadra arancione dopo l’intervallo. Se l’Olanda non vince oggi, la pressione aumenterà ancora nelle prossime sfide importanti contro Montenegro e Turchia. .
  8. Secondo tempo, 68′ minuto.
  9. Il secondo tempo, al 68′. Sostituzione in Norvegia, entra Patrick Berg, esce Matthias Norman
  10. Il palo salva l’Olanda! La Norvegia offre un altro contatore veloce. & nbsp; Ødegaard avanza e beneficia di un altro Wonderboy, Haaland. Il fenomenale tiro di Dortmund è superbo dall’angolo corto, ma vede il suo tiro sul palo in frantumi & nbsp; . Secondo tempo, 64° minuto.
  11. Il secondo tempo, il minuto 62. Macinare ampiamente. Ancora una volta, i Paesi Bassi sono vicini alla vetta. Malin raccoglie la palla che cade e calcia forte e basso verso la gabbia di Hansen. Sfortunatamente per l’attaccante, la palla esce dalla parte sbagliata del palo oltre la linea di fondo. .
  12. Cartellino giallo per il norvegese Martin Odegaard nel secondo tempo, 61° minuto
  13. Secondo tempo, minuto 60. Interviene il ct della nazionale norvegese Solbakken con una doppia sostituzione. Hauge parte per l’ex Genkie Møller Dæhli. Ryerson è stato sostituito da Pedersen. I norvegesi non hanno mostrato nulla nel secondo tempo, quindi i sostituti possono cambiarlo? .
  14. Il secondo tempo, minuto 59. Sostituzione per la Norvegia, Mats Müller-Dele, fuori Jens Peter Hoge
  15. Secondo tempo, minuto 59. Sostituzione per la Norvegia, Julian Ryerson, fuori Markus Holmgren Pedersen.
  16. Secondo tempo, minuto 58. L’Olanda ci prova davvero, anche se i tentativi non sono stati molto convincenti. Depay entra e colpisce forte con il destro, e ancora una volta Hansen non dovrebbe stancarsi davvero. & nbsp; .
  17. Secondo tempo, minuto 53. C’è ancora l’Olanda. Van Dyck domina il gruppo con un calcio d’angolo, ma punta dritto su Hansen. .
  18. Secondo tempo, minuto 51. Lo schema del primo tempo continua dopo l’intervallo: Orange ha la palla, e la Norvegia aspetta il contropiede. .
READ  Il successo di Intermarché-WG: “All'inizio eravamo esausti” | Ciclismo