Ottobre 19, 2021

CiSiamo.info

Rimani aggiornato sugli ultimi sviluppi dell'Italia sul campo con le notizie basate sui fatti di Cisamos, filmati esclusivi, foto e mappe aggiornate.

Il clima tropicale in Florida complica la ricerca di Brian…

Brian Laundry e Gabi Pettito, trovati morti

Brian Laundry e Gabi Pettito, trovati morti © EPA-EFE

Il clima della Florida meridionale sta rendendo sempre più difficile rintracciare Brian Laundry, 23 anni, la fidanzata del blogger assassinato Gabriel “Gabi” Pettito, 22 anni. Il materiale forense può scomparire più rapidamente, in parte a causa delle forti piogge. Lo stesso vale per eventuali resti mortali. Sembra che “in meno di una settimana, che qui possa trasformarsi in uno scheletro”.

Pettito è stata segnalata dalla sua famiglia dopo che Laundry, con la quale aveva fatto un viaggio di mesi attraverso il paese, era tornata a casa da sola all’inizio di settembre. Lavanderia si è rifiutata di collaborare alle indagini: è rimasto in silenzio su quanto accaduto e poi è scomparso. È scomparso da metà settembre. Il 19 settembre, i resti di Pettito sono stati trovati in un parco nazionale nello stato americano del Wyoming.

Per Lavanderia è stato emesso un mandato di cattura. È sospettato di “usare illegalmente” la carta di credito di Petito, ma non è ufficialmente sospettato in relazione alla sua morte. Le ricerche dell’uomo sono proseguite per due settimane, ma non hanno avuto esito. Molti esperti ora dicono che il tempo per le indagini sta per scadere. Il clima nel sud della Florida rende estremamente difficile recuperare prove forensi. “Stiamo combattendo il tempo”, ha detto Brianna Fox, un ex agente speciale dell’FBI e assistente professore presso il Dipartimento di Criminologia della University of South Florida. “Più tempo passa, meno prove”.

Leggi anche. Dipinse principesse insanguinate e “voleva restare con Gabe fino alla morte”: Brian Laundry, l’uomo che tutto il mondo cerca (+)

Anche la lavanderia ha un vantaggio: i suoi genitori ne hanno denunciato la scomparsa appena tre giorni dopo la sua scomparsa. Ha anche lasciato a casa due oggetti importanti: il suo portafoglio e il suo smartphone, quindi non è più rintracciabile. “Il cellulare avrebbe aiutato gli investigatori a scoprire con chi stava comunicando Laundry e dove si trovava, mentre le sue carte bancarie avrebbero detto loro dove spendere i soldi”, ha detto Fox. “Ma sembra che non avesse affatto intenzione di fuggire in una zona popolata”. Al contrario. In questo caso, sembra che stesse cercando di uscire dai social network e non vivere nella società. Questo rende più difficile trovarlo”.

© AP

clima tropicale

“Durante l’estate della Florida, che di solito è una stagione delle piogge, un corpo può trasformarsi in uno scheletro in appena cinque o sette giorni”, ha affermato Chris Boyer della National Association of Search and Rescue (NASAR) senza scopo di lucro. La presenza di predatori può anche portare alla perdita di prove.

Leggi anche. Un nuovo filmato dell’omicidio di Gabe Pettito mostra agli agenti che il suo ragazzo l’ha picchiata: “Continuava a dirmi di stare zitto”

Fox ha anche detto alla CNN che le condizioni tropicali “sono tra le influenze più significative sulle prove forensi”. Sembra che “le possibilità di trovarlo diminuiscano ogni giorno”. “Tempo è dell’essenza.”

Circa una settimana fa, durante una funzione commemorativa vicino a New York, ha salutato l’assassinato Pettito. Suo padre, Joseph Pettit, ha descritto sua figlia come una “ragazza felice” a cui molte persone sono attratte, riferisce la CNN. “Voglio che tu ispiri Gabe.”

READ  I belgi afgani si preoccupano per le loro famiglie in Afghanistan mentre i talebani guadagnano sempre più forza: "Non puoi nemmeno ridere ad alta voce" | Notizie su Instagram VTM