Settembre 24, 2021

CiSiamo.info

Rimani aggiornato sugli ultimi sviluppi dell'Italia sul campo con le notizie basate sui fatti di Cisamos, filmati esclusivi, foto e mappe aggiornate.

I ricercatori UMCG hanno scoperto centinaia di geni chiave

Un gruppo internazionale di oltre 100 ricercatori, guidato dal professor Dr. Laud Frank dell’UMCG, ha trovato centinaia di “geni chiave” nel DNA umano. Questa scienza fornisce nuove intuizioni sull’origine delle malattie ei risultati forniscono anche nuovi punti di partenza per lo sviluppo di farmaci.

Il codice genetico di oltre 31.000 persone è stato esaminato per alcuni fattori di malattia. “Abbiamo collegato varianti genetiche, che sappiamo aumentare il rischio di malattie, a modelli di espressione genica”, afferma la ricercatrice Annick Claringbold dell’UMCG. I ricercatori hanno utilizzato queste informazioni per calcolare il rischio dei partecipanti di sviluppare più di 1.200 malattie. Claringbold: “Questo è una specie di riassunto del rischio genetico di una persona, ma non dice molto su come si manifesta la malattia. Correlando il punteggio genetico con i modelli di espressione genica, abbiamo trovato geni chiave che svolgono un ruolo importante nello sviluppo della malattia».

I risultati di questa ricerca sono stati pubblicati il ​​2 settembre 2021 sulla rivista Nature Genetics. I dati dello studio sono disponibili online per l’uso da parte di tutti. Sono già state pubblicate centinaia di pubblicazioni che utilizzano i risultati dello studio.

READ  Prezzo senza appuntamento - DordtCentraal