Settembre 27, 2021

CiSiamo.info

Rimani aggiornato sugli ultimi sviluppi dell'Italia sul campo con le notizie basate sui fatti di Cisamos, filmati esclusivi, foto e mappe aggiornate.

I manifestanti protestano contro l’uso della tessera sanitaria in Italia

Migliaia di persone si sono radunate in diverse città in tutta Italia questo sabato (24) per protestare contro la richiesta di un certificato di cura Covit-19 o un test negativo, e per avvicinarsi ad alcune attività ricreative, tra cui bar e ristoranti.
Dalla Valle d’Asta, nel sud del Paese, a Ragusa, i manifestanti sono scesi in piazza in altri comuni come Roma, Bolzano, Firenze e Napoli, iniziativa lanciata sui social dal movimento nazionale “No Movimento”. .
A Roma, circa 3.000 persone, senza mascherine protettive, si sono radunate nel centro della capitale, Piazza del Popolo, sotto gli slogan “No al Green Pass” e “Libertà”.
Durante l’incontro sono stati registrati disordini, ma la polizia è intervenuta e ha disperso il gruppo. “La piazza è piena. Davanti ai giudici sbagliati, agli avvocati sbagliati. Questa è la risposta.
Nessuno ha bisogno di tagliare il Green Pass. Stiamo lottando per i nostri compagni”, ha detto Giuliano Castellino, uno degli organizzatori dell’evento.
Alcuni dei partecipanti affermano di non essere contrari al vaccino, ma sottolineano che Green Pass è “dannoso per l’economia” e che “molti rischiano di fallire”.
A Firenze l’evento si svolge in Piazza della Signoria ed è pieno di striscioni con le frasi “Passே Verde? No grazie”, “Decido nel mio corpo” e “Per una vera democrazia”.
Dal 6 agosto, le proteste si sono svolte dopo che il governo italiano ha annunciato che le persone nel Paese sarebbero state obbligate a fornire accesso ai tavoli nelle aree chiuse di bar e ristoranti, nonché a eventi all’aperto, hotspot, piscine, scuole pubbliche e accademie . , Mostre, Convegni, Concorsi, Teatri e Teatri
Nonostante la concorrenza, la mossa ha causato un “boom” nei programmi di vaccinazione antigovernativa nella maggior parte delle regioni d’Italia.

READ  I borghi italiani ti pagheranno 28.000 euro se ci abiti...