Settembre 19, 2021

CiSiamo.info

Rimani aggiornato sugli ultimi sviluppi dell'Italia sul campo con le notizie basate sui fatti di Cisamos, filmati esclusivi, foto e mappe aggiornate.

Geert Verholst e James Cook piangono la chef Annie di “Ger…

È morta Annie Deleersnyder, la donna che viziava gli ospiti di Gert Verhulst e James Cooke con pasti deliziosi mentre soggiornavano al “Late Night Gert”. “Ti sei sempre preso così cura di noi che fanno lo stesso per te lì”, ha detto Cook su Instagram.

“Questa mattina abbiamo ricevuto la triste notizia della morte di Anetje”, ha scritto James Cook su Instagram. “Annie”, questo era il soprannome dell’ospite per Annie Deleersnyder, che si vedeva regolarmente nel talk show. Cambiato a tarda notte. Sullo yacht Evanna, dove Cooke e Gert Verhulst hanno salutato i loro ospiti, Annie si è occupata dei pasti.

Annie ha tenuto aperto per trent’anni un caffè a Oostduinkerke, dove ha anche servito del cibo. È così che hanno conosciuto Verhulst, che possiede una casa a Oostduinkerke. “Persone semplici e molto simpatiche”, dice Annie. “Un giorno Geert ha parlato dei suoi piani per un talk show. Ha cercato un altro ospite che sapesse cucinare bene e ha chiesto: ‘Annie, non sarebbe il tuo genere?’ Almeno questo.”

Annie Dillersneider aveva 74 anni. È morta questa mattina dopo una breve malattia. “Oltre ad essere uno chef privato, Annie era soprattutto una vera amica”, afferma Gert Verholst. “Posso sempre contare su di lei e mi sono sempre sentita a casa e così benvenuta. Una donna calda e sobria che mi ha fatto capire dopo ogni riunione quanto sia importante apprezzare le piccole cose della vita. L’ho visitata la scorsa settimana. Era malata per per un po’, ma non mi aspettavo che passasse attraverso questa velocità. Voglio ringraziarla per chi era e cosa significava per me”.

READ  Il principe Harry salta su un jet privato per una partita di polo mentre padre Carlo chiede una vita "più verde": "È solo ipocrisia" | spettacolo

(Leggi di più sotto il video)

Video: riproduzione 4

“Quando penso ad Annie, non posso fare a meno di sorridere”, aggiunge James Cook. “Ho passato tanti momenti memorabili con lei su Ivana. Spesso ci facevamo delle risate, ma era anche nostra madre sulla barca. Abbiamo mangiato abbastanza verdure? Non dovremmo dormire un po’ di più? È sempre rimasta normale. Niente si dava fastidio lei.” BV. Non c’era molto da chiedere. E lei ci ha insegnato cosa era importante. Amicizia e buon cibo. Avevo fatto in modo che la famiglia di Annie andasse questa mattina, ma non doveva essere così. È andato veloce. Io mi mancherà tanto.”