Settembre 25, 2021

CiSiamo.info

Rimani aggiornato sugli ultimi sviluppi dell'Italia sul campo con le notizie basate sui fatti di Cisamos, filmati esclusivi, foto e mappe aggiornate.

Il nuovo sistema CRISPR-Cas taglia l’RNA virale

ENGINEERINGNET.BE – Esistono molti virus che prendono di mira solo i batteri. Quindi, nel corso di miliardi di anni di evoluzione, i batteri hanno sviluppato ingegnosi sistemi immunitari per difendersi dall’infezione da virus. CRISPR-Cas è un immunomodulatore e ha guadagnato popolarità in 10 anni.

Professore Dott. Stan Bruns: “Si scoprono costantemente nuove varianti di CRISPR-Cas che potrebbero avere importanti applicazioni. Ad esempio, con la tecnologia CRISPR-Cas9, è possibile sintonizzare il DNA delle cellule in modo molto preciso”.

“Questo ha lanciato una rivoluzione nella ricerca, ad esempio, sui disturbi genetici. I sistemi CRISPR-Cas sono anche un’interessante alternativa a un test PCR per rilevare il coronavirus. Il sistema CRISPR-Cas che abbiamo scoperto ora funziona non sul DNA, ma su RNA, che offre altre possibilità.

Sam Van Pelgo, dottorando: “Questo sistema CRISPR-Cas ha una serie di proprietà biologiche che non abbiamo mai visto prima. Ad esempio, consiste in una grande proteina in cui è stata definita la funzione di più di cinque piccole proteine ​​CRISPR-Cas. combinato.”

“Questa proteina taglia l’RNA dal virus invasore in due siti pre-programmati, distruggendo l’RNA e dando al virus il suo primo colpo. La proteina è anche molto simile alla proteina normalmente coinvolta nella morte cellulare nelle cellule umane. Questo potrebbe essere possibile .” Suicidandosi quando si taglia l’RNA del virus non è sufficiente per proteggere”.

Se i batteri infetti si uccidono, impediscono la produzione di nuove particelle virali. Questo protegge i fratelli dei batteri che sono stati attaccati dall’infezione. I batteri, per così dire, si sacrificano per il tutto più grande”.

Sebbene siano ancora necessarie molte ricerche per svelare ogni dettaglio, Brouns prevede che i loro risultati possano essere tradotti in applicazioni utili. “Ci aspettiamo che la nuova proteina CRISPR sia utile come forbici molecolari di precisione per il taglio dell’RNA”.

READ  Tre farmaci per l'emicrania cronica in un pacchetto base a determinate condizioni

“Vediamo anche la possibilità di trasformare la proteina CRISPR in una sorta di interruttore in cui possiamo attivare i farmaci, ad esempio, quando sono veramente necessari”, afferma Bronze.