Settembre 25, 2021

CiSiamo.info

Rimani aggiornato sugli ultimi sviluppi dell'Italia sul campo con le notizie basate sui fatti di Cisamos, filmati esclusivi, foto e mappe aggiornate.

Fleur van Limt ha lanciato il libro di fotografia d’arte

Fleur van Limet Con undici ragazzi hanno fatto un libro d’arte di fotografia Su Vivere con il cancro, disponibile dal 25 agosto. Il libro funziona come sollievo nelle conversazioni sulle cattive notizie, come eredità, ma soprattutto come arte. Fleur sa benissimo che il processo creativo può curare.

Fleur van Limt è la donna della settimana nei bazar

Due anni fa ho fondato la Fondazione F|. il tuo forte. Ora c’è un libro d’arte fotografico chiamato Parti comuni. Come ti è venuta questa idea?

Mi è stato diagnosticato un cancro ai polmoni nel 2017 e ho subito un trattamento per quasi quattro anni. Se hai avuto il cancro quando eri giovane, la stanza di consulenza riguarda principalmente il tuo trattamento. Mentre questa malattia include anche problemi mentali specifici dell’età. Tra i 18 e i 35 anni, potresti non dipendere dai tuoi genitori, ma stai ancora cercando. Per un partner, un lavoro, una casa, dei figli. La diagnosi di cancro mette tutto in una prospettiva diversa e questo ti influenza mentalmente. Voglio attirare l’attenzione su questo attraverso l’arte, in questo caso un libro di fotografia.

Perché proprio in questo modo?

Ho cercato a lungo il look giusto, ma alla fine doveva essere un libro fotografico. Il libro contiene diversi argomenti, tutti riguardanti i problemi mentali affrontati dai giovani malati di cancro. Dal senso di colpa alla preoccupazione in seguito a chi sono alla base, senza la loro malattia. Ho anche pensato che fosse importante incorporare questo: sei più di un semplice paziente. Posso parlare bene da solo, ma non tutti sanno come trovare le parole per i propri sentimenti. Intervistando i partecipanti, ho capito cosa stavano vivendo. Quelle interviste hanno costituito la base delle riprese. Le immagini a volte dicono più delle semplici parole.

READ  Israele: "Chi ha contratto il Covid-19 è meglio protetto dalla variante delta rispetto a chi è stato vaccinato con Pfizer"

Che ruolo hai avuto nello scrivere il libro?

Ero il creatore del libro e responsabile creativamente per il libro. Tutti i partecipanti sono stati intervistati. Poi ho tradotto le loro storie con il fotografo Loet Koreman in immagini artistiche appropriate. Poi ho discusso di nuovo del nostro concetto con i partecipanti, in modo che fosse davvero il loro progetto. Ogni foto ha una didascalia, che ho realizzato con Alexa Gratama.

Cosa significa per te realizzare personalmente il libro?

Sono sempre stato creativo attraverso la scrittura e il disegno. Quando fai qualcosa, sei nel qui e ora e dimentichi tutte le tue preoccupazioni per un po’. Ma ho anche incontrato undici persone speciali attraverso il libro. Affrontiamo tutti gli stessi problemi, ma li affrontiamo tutti in modo diverso. Vi capite e questo vi rilassa. Inoltre, ho anche acquisito molte idee rinfrescanti. Puoi uscire con qualcuno anche quando non hai i capelli, per esempio. Non devi escluderti da tutte quelle cose belle della vita perché sei malato.

Per chi è il “comune denominatore”?

Alcuni dei partecipanti al libro stanno già meglio, per loro è qualcosa di tangibile con cui possono concludere un periodo difficile. Ma può anche essere un’eredità. Offriamo il libro anche alle persone in cura, in modo che ci sia più consapevolezza. Spero che un giorno il libro venga consegnato a tutti i giovani adulti malati di cancro. Come consolazione, per dimostrare che non sei solo.

“The Common Deler” può essere ordinato dal 25 agosto tramite il sito web di Fondazione F | Forte. Il ricavato andrà interamente a beneficio dell’obiettivo della Fondazione F|. Fort, che mira a migliorare la salute mentale dei giovani malati di cancro.

Questo contenuto è creato e gestito da una terza parte e viene importato in questa pagina per aiutare gli utenti a fornire il proprio indirizzo email. Potresti essere in grado di trovare maggiori informazioni su questo e contenuti simili su piano.io

READ  Barendrechts Dagblad | La media della corona diminuisce per il quindicesimo giorno consecutivo: 1625