Luglio 23, 2021

CiSiamo.info

Rimani aggiornato sugli ultimi sviluppi dell'Italia sul campo con le notizie basate sui fatti di Cisamos, filmati esclusivi, foto e mappe aggiornate.

Divino Baggio e Divina Italia

Inserito il 7/17/2021 06:00

È una settimana italiana a casa. Nessun gelato o pasta nel menu. Lo stesso Masa è andato a vedere la biografia di O’Divino Baggio, in mostra su Netflix. Raccomando. Ci sono le mie recensioni sulla produzione di Ludovica Ramboldi e Stefano Sardo diretta da Leticia Lamartine, ma voglio che guardi la foto e prenda le tue decisioni.

Uno dei temi trattati nel film è la recente cattura della Divina Italia in Coppa dei Campioni, che stimola l’attualità di questo testo. Il film racconta il fervore dell’ex vicentino Beorentina, Juventus, Milan, Bologna, Internationalle e Brescia, con Bonn d’Or (1993) selezionato dalla stampa calcistica francese, e FIFA (1994) al secondo posto al mondo dopo Romario.

Roberto Baggio, nato il 18 febbraio 1967, con protagonista l’attore Andrea Arkhangel. Felix ha insultato l’Italia contro il Brasile a tre anni quando ha visto soffrire in televisione suo padre Florindo (Andrea Pennacchi); Carlos Alberto, Brito, Piazza ed Everaldo; Clotoldo e Gershon; Jaisinho, Dosto, Pelé e Rivelino in Messico, per il 4 x 1.

Il bambino avrebbe promesso al padre che sarebbe diventato un calciatore e che si sarebbe vendicato sconfiggendo il Brasile. Il ragazzo non ha rispettato il suo voto innocente. In 56 partite di Baggio per la squadra, due sono state contro il Brasile. Ha perso l’amichevole del 1989 contro il Bologna, 1-0, e la finale dei Mondiali del 1994 contro gli Stati Uniti. Mancando la frase, ha ingerito il tetra giallo-verde.

Come promesso, a differenza del tagliando, mi atterrò e non fornirò ulteriori dettagli sulla biografia. Scambio O Divino Bagio con la campionessa della Coppa Europa Divina Italia. La bella squadra di Roberto Mancini, elogiata in questo articolo del 26 giugno per aver creato uno staff tecnico con i simboli vincenti dell’età d’oro dello Zamboria, dovrebbe sbarcare in Qatar nel 2022, che rappresenta la più grande minaccia per i quasi 60 anni della squadra. brasiliani del vecchio impero.

READ  Gli olandesi arbitreranno la finale di Euro Cup tra Italia e Inghilterra

Dal 1962, il Brasile ha vinto i Mondiali da solo o insieme, dal momento che Italia e Uruguay hanno pareggiato. Dopo di che, è stato il primo trio al mondo, quarto e quinto. L’Italia iniziò a inseguire. Eguaglia Tri in Brasile nel 1982, Tetra nel 2006 e tutto per arrivare a Penta dopo la cinematografia.

L’Italia è fuori dal Mondiale 2018 in Russia. Tre anni dopo è campione d’Europa. Cercherà di conquistare solo due paesi in 492 giorni: rispettivamente titoli continentali e mondiali. La Germania ha recitato nel 1972 e nel 1974. Spagna nel 2008 e nel 2010.

Baggio e Mancini erano compagni di squadra ai Mondiali del 1990. Padroni di casa, hanno preso il terzo posto in casa. Tra lo staff tecnico dello Squadron Assura ci sono ex giocatori. Penso che sia economico. Perché non unirsi a O Divino Baggio e Divina Italia di Roberto Mancini ai Mondiali 2022? Come invitarlo a unirsi al viaggio in Medio Oriente?

No, Baggio non sarà sfortunato. Sì, sarà un’altra occasione utile per il bambino che vive ancora a Bagio per mantenere la promessa fatta al padre. Se il Brasile raggiungerà o meno la fase a eliminazione diretta dal titolo, o una fine immaginaria contro l’Italia, ne parleremo un altro giorno …