Ottobre 19, 2021

CiSiamo.info

Rimani aggiornato sugli ultimi sviluppi dell'Italia sul campo con le notizie basate sui fatti di Cisamos, filmati esclusivi, foto e mappe aggiornate.

A Carles Puigdemont è stato permesso di lasciare l’Italia

Il passaggio di consegne dell’ex leader politico catalano Carlos Puigdemont non è ancora terminato. Fino alla successiva udienza del 4 ottobre, un giudice italiano ha rilasciato Puigdemont, che era stato imprigionato al suo arrivo in Sardegna.

Carlisle Puigdemont è stato arrestato giovedì sera quando è arrivato nell’isola italiana di Sardegna nella città culturale catalana di Alghero. Puigdemont voleva partecipare a un incontro politico locale.

Contro L’ex primo ministro catalanoVive in Belgio dall’ottobre 2017 ed è stato emesso un mandato di arresto internazionale. I tribunali spagnoli vogliono perseguire il leader catalano per aver contribuito alla fallita secessione della Catalogna quattro anni fa. Rischia fino a 25 anni di carcere.

All’inizio di quest’anno, l’intero Parlamento europeo ha rimosso l’immunità di Puigdemont e di due combattenti per la libertà catalani eletti. Puigdemont ha fatto appello alla Corte Europea per rimuovere la sua immunità, ma è in attesa di una decisione definitiva.

Un giudice italiano ha stabilito venerdì che Puigdemont non sarebbe più stato detenuto. Il leader catalano ha lasciato il carcere tra gli applausi dei suoi sostenitori. Puigdemont non ha rilasciato dichiarazioni ufficiali. Il suo avvocato dice che gli sarà permesso di lasciare l’Italia poiché la prossima udienza in tribunale a cui dovrebbe partecipare il 4 ottobre è in sospeso.