Settembre 19, 2021

CiSiamo.info

Rimani aggiornato sugli ultimi sviluppi dell'Italia sul campo con le notizie basate sui fatti di Cisamos, filmati esclusivi, foto e mappe aggiornate.

Wim Lippert: “Avresti dovuto sapere quante persone mi hanno già inviato un’e-mail…

Wim Lippert:

Wim Lybaert (a destra) non aveva idea di chi fosse Jan Kooijman quando il coreografo olandese è salito a bordo del suo autobus.
Foto: giardino

All’inizio di settembre Columbus uscirà di nuovo e sarà difficile per il pilota Wim Lippert (53). In questa quarta stagione, non solo la sua destinazione è sconosciuta, ma Lieber non ha nemmeno idea di chi portarlo in una pensilina. “C’era qualcuno che non ho riconosciuto due volte.”

Solo riassumendo. Nelle prime due serie di One Colombo Wim Lippert, 53 anni, portava sempre il suo compagno di viaggio alla porta di casa. Nella stagione precedente, Lippert sapeva anche con chi sarebbe andato verso una meta irraggiungibile, ma il punto di partenza era sempre esattamente dove si era conclusa la tappa precedente. “Guarda il luogo del Belgio e poi calcola quanto lontano puoi andare in quattro giorni di guida. Dopo due anni abbiamo rischiato di finire nelle stesse strade e luoghi di prima. Perché non sono l’attore che può essere sorpreso da quello che ha effettivamente visto l’anno precedente, abbiamo deciso che dopo ha messo il punto di partenza fuori”, dice Wim Lippert.

Questo autunno le cose sono un po’ diverse. “In ogni puntata vedo un personaggio famoso che aspetta in una fermata dell’autobus. Da qualche parte in un posto bellissimo e meraviglioso in Belgio, Francia, Svezia, Italia e Svizzera, dove c’è anche una fermata dell’autobus. Inoltre, non so chi sia salirò sul mio autobus. Lo rende ancora più eccitante”.

Dopotutto, non è affatto certo che Lieber sappia molto del suo nuovo convoglio. O peggio, la persona probabilmente non lo sa nemmeno. “Mi è successo due volte. Con Serene Ayari (comico, editore) E con Jan Koijman (ballerino, coreografo, attore, montatore). In un momento simile puoi andare in entrambe le direzioni. Oppure gioca a fumetti e spera che diventi chiaro presto chi è seduto accanto a te, o ad essere sincero: non ti conosco. Ho scelto quest’ultimo. Se hai intenzione di fingere, esploderai comunque e inizierai male. L’onestà funziona meglio ed è così che Jan Koijman mi ha fatto indovinare chi fosse. Guardando i semidei greci, ho pensato a un manichino olandese e ho pensato che fosse così divertente che il ghiaccio si è rotto all’istante”.

READ  Lo studio cinematografico reagisce rapidamente dopo che è trapelato il trailer di un film ufficiale di Spider-Man (e una vecchia conoscenza)

Non un grande intervistatore

L’apertura con cui Lybaert tratta i suoi compagni di viaggio è tipica dell’intero programma. “Mi apro e spero di ritrovare di nuovo la stessa apertura. Funziona alla grande, perché sento che tutti i miei compagni di viaggio stanno permettendo loro di guardare in profondità nelle loro anime. Non scelgo i loro segreti, non è il mio stile. Io “Non sono un grande interlocutore, cerco solo connessione e speranza”. Nel conoscere un po’ meglio la persona accanto a me. Nel frattempo, ci godiamo ciò che vediamo e sperimentiamo”.

Quest’anno ci si può aspettare qualche avventura, perché per la prima volta Wim Lippert si mette nei guai con il suo fedele autobus quarantenne il cui contachilometri ha superato i 960.000 km. “Su una strada di campagna nella regione dello Champagne, ho fatto una svolta molto breve e sono finito con la mia ruota posteriore in un canale. E questo è a 35 gradi. Ricorda che l’autobus non ha l’aria condizionata. In pieno sole, questa è solo una serra . Ero così frustrato e arrabbiato con me stesso. Immagina: l’autobus per i pulsanti e il programma è proprio lì. Fortunatamente, alla fine ha funzionato con l’aiuto di alcuni agricoltori locali”.

Ovviamente non sapevano chi fossero Wim Lippert e il suo autobus, ma adesso le Fiandre conoscono Columbus. “Siamo stati riconosciuti nei posti più folli. Ad esempio, la scorsa stagione sono stato al semaforo rosso in Bosnia con Maaike Cafmeyer. Dall’altra parte, un’auto con i suoi semafori ha segnalato e mentre passavamo si è fermata in mezzo a l’intersezione. Ciao Wim, con chi sei sulla strada giusta? Occidente fiammingo! E questa stagione, un gigantesco camion militare è stato trasformato in una roulotte da una coppia fiamminga che era in piedi accanto a noi in Italia. Hanno venduto i loro beni dopo averli visti Colombo È stato in viaggio per due anni. A proposito, non sono gli unici che ho ispirato nella vita Sulla strada. Dovresti sapere quante persone mi hanno già inviato un’e-mail che hanno anche comprato un autobus come Columbus. Significa qualcosa per me”.

READ  I creatori degli anni '30 stanno pianificando una nuova serie fantasy | tv

Quello di cui si occuperà anche Wim Lybaert, è il giorno in cui metterà finalmente il suo autobus nella stalla. È imminente. Mai dire “no”, ma nella nostra mente lo fa. Normalmente non ci sarebbe una quinta stagione.” Più tempo per i tuoi viaggi allora? “Sono sempre stato un viaggiatore appassionato. Con uno zaino in giro per l’Estremo Oriente o il Sud America, ma anche una casa in Francia e relax in piscina. Ci sono ancora destinazioni esotiche nella mia lista dei desideri, ma non devono più esserlo. grazie per Colombo Ho imparato ad apprezzare la bellezza da vicino. E il calore di persone che non conosci davvero.”

“De Columbus” va dal 5 settembre in un giorno. I viaggiatori di questa stagione sono Charlotte Adigiri, Siren Ayari, Rick De Leeuw, Jan Koijman, Cath Luyten, Helmut Lottie e Wim Willart.