Settembre 27, 2021

CiSiamo.info

Rimani aggiornato sugli ultimi sviluppi dell'Italia sul campo con le notizie basate sui fatti di Cisamos, filmati esclusivi, foto e mappe aggiornate.

Un aumento significativo della demenza richiede più supporto a casa

L’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) richiede ai governi di tutto il mondo di attuare politiche nazionali per la cura dei pazienti con demenza. Nei Paesi Bassi, la Strategia nazionale per la demenza è stata lanciata quest’anno dal Ministero della Salute, a cui Alzheimer Nederland ha fornito il necessario contributo oggettivo. Questo supporto esperto ANP riporta.

La strategia si basa su tre importanti pilastri: un focus sulla ricerca scientifica, la società in generale e un’assistenza e un supporto dedicati. Il numero di persone con demenza è in aumento anche nei Paesi Bassi. La maggior parte di loro vive in casa. “Meritano un posto pieno nella nostra società. A tal fine, stiamo lavorando con VWS in una comunità favorevole alla demenza”, ha affermato Gerguk Wilmink, direttore di Alzheimer’s Nederland.

grande buco

“Alzheimer’s Netherlands è il più grande finanziatore privato della ricerca scientifica sulla demenza. Tuttavia, vediamo ancora un enorme divario tra ciò che il governo sta investendo e ciò che è ancora necessario, specialmente a sostegno delle persone con demenza e dei caregiver informali”.

“Il sostegno dedicato alla convivenza con la demenza è una sfida importante nei prossimi anni, così come la disponibilità di altre forme abitative con cure adeguate. Il passaggio dal possedere una casa alla casa di cura è ora molto ampio. Un altro punto importante è il supporto attraverso la gestione dei casi. Fornire una fornitura adeguata di attività diurne accessibili. C’è ancora molto da fare prima che tutti possano accedere a un’attività diurna adeguata nell’area”, afferma Wilmink.

A cura di: National Care Guide