Ottobre 25, 2021

CiSiamo.info

Rimani aggiornato sugli ultimi sviluppi dell'Italia sul campo con le notizie basate sui fatti di Cisamos, filmati esclusivi, foto e mappe aggiornate.

Monster Hunter Rise non otterrà cross save e cross play

Ciò che è iniziato come un’esclusiva per Nintendo Switch sarà presto giocabile su PC. Si tratta del gioco dei mostri di Capcom L’ascesa dei cacciatori di mostri. Con l’imminente uscita su PC (12 gennaio 2022), l’azienda giapponese potrebbe portare cattive notizie.

Non pubblicabile in Monster Hunter Rise

La versione PC di Monster Hunter Rise non avrà il salvataggio incrociato. Ciò significa che i tuoi progressi su Nintendo Switch non possono essere trasferiti alla variante PC. Anche la parte cross-play non sarà presente quando il gioco uscirà all’inizio del prossimo anno. Capcom ha dato l’annuncio tramite il canale Twitter ufficiale di Monster Hunter. È una caratteristica molto apprezzata dai fan; così ti insegnano. Durante il processo di sviluppo, sono state esaminate le possibilità di cross-save e cross-play. Tuttavia, secondo Capcom, al momento non è possibile implementare queste funzionalità. Non è stato ancora annunciato se ciò sia possibile e in realtà accadrà in un secondo momento.

Caccia ai mostri

Monster Hunter Rise è disponibile per Nintendo Switch da marzo. È un gioco di azione e avventura in cui tu, come giocatore, dai la caccia a diversi mostri. Al momento del rilascio, Daan e Jelle hanno iniziato a lavorare su questo titolo. Le loro scoperte Qui guardare indietro. È un peccato che cross-save e cross-play non siano entrati nel gioco? Ci interessa la tua opinione. Assicurati di lasciarlo nei commenti.

READ  Revisione umana: passato, presente e futuro