Ottobre 19, 2021

CiSiamo.info

Rimani aggiornato sugli ultimi sviluppi dell'Italia sul campo con le notizie basate sui fatti di Cisamos, filmati esclusivi, foto e mappe aggiornate.

L’Italia detiene già il 3° record di imbattibilità nella storia della nazionale – 27/06/2021

La squadra italiana ha sofferto più del previsto, ma è riuscita a qualificarsi per i quarti di finale di Euro 2020. Dopo lo 0-0 nei tempi regolamentari contro l’Austria, questo sabato (26), l’Italia ha aperto 2-0 ai tempi supplementari e si è assicurata il posto con una vittoria 2 x 1.

La selezione di Mister Roberto Mancini continua ad avere successo al 100% agli Europei e alla sua 12a vittoria consecutiva dal 2020. Ora Azzurra ha 31 partite di imbattibilità, il 3° record di imbattibilità nella storia nazionale con l’Argentina.

Entro il 2021, l’Italia ha vinto 9 delle ultime 9 partite, segnando 26 gol e subendone solo uno, contro l’Austria. Oltre il 1972 e il 1974, la squadra italiana di Roberto Mancini ha stabilito un record di minuti in quella di Dino Soap questo sabato, superando i 1143 minuti. L’ultima sconfitta della squadra italiana è stata nel settembre 2018, quando ha perso 1 contro il Portogallo nella Lega delle Nazioni x 0.

Solo i FIFA A Games ufficiali (tra squadre nazionali, indipendentemente dall’amicizia contro i club combinati), il Brasile ha il più grande record di imbattibilità in 36 partite tra il 1993 e il 1996. In caso di sconfitta in questo Europeo, l’Italia sarà vicina al traguardo della Spagna di 34 partite, che è il secondo record di imbattibilità con 35 partite.

È grande L’invincibilità degli esami di storia:
36 partite – Brasile (16/12/1993 – 21/01/1996)
35 partite – Spagna (07/02/2007 – 24/06/2009)
[31] Giochi – Italia (10/10/2018 – 26/06/2021)
31 partite – Argentina (19/02/1991 – 05/09/1993)
30 partite – Ungheria (04/06/1950 – 04/07/1954)
30 partite – Francia (01/02/1994 – 09/11/1996)

READ  Ciclismo in TV 11 ottobre 2021 | Goditi un'incredibile vista sulle montagne in Italia!

Mi trovi anche su Twitter (@rodolfo1975) O su Instagram (Football_in_numbers)