Settembre 24, 2021

CiSiamo.info

Rimani aggiornato sugli ultimi sviluppi dell'Italia sul campo con le notizie basate sui fatti di Cisamos, filmati esclusivi, foto e mappe aggiornate.

Il capo della NATO avverte di un piano per blitz l’Unione europea | All’estero

Secondo il capo della NATO Jens Stoltenberg, i piani per fornire all’Unione europea le proprie forze che possono intervenire rapidamente sono sconsigliati. Ha detto in un’intervista all’agenzia di stampa Reuters che ciò andrebbe a scapito della NATO, mentre l’Unione Europea e l’alleanza dovrebbero rafforzarsi a vicenda.




I paesi dell’Unione Europea stanno valutando la creazione di una “forza di intervento rapido” per aiutarli a ridurre la dipendenza dagli Stati Uniti nelle crisi internazionali. Nell’evacuare le persone da Kabul, si scopre che l’Unione Europea è completamente dipendente dagli americani. Josep Borrell, coordinatore per gli affari esteri dell’Unione europea, ha proposto di inviare una forza di 50.000 uomini all’inizio di quest’anno, ma ora l’ha ridotta a un decimo.

“Accogliamo con favore i maggiori sforzi di difesa dell’UE, ma non possono sostituire la NATO”, avverte Stoltenberg. L’Unione Europea non dovrebbe ripetere la NATO. “Abbiamo solo un gruppo di truppe e le nostre risorse sono scarse”. Anche la maggior parte degli Stati membri dell’Unione Europea fa parte della NATO.

Dal 2007, l’Unione Europea ha avuto i cosiddetti “gruppi di combattimento”, in cui possono essere schierati 1.500 soldati per battaglione. Almeno in teoria, perché finora nessun gruppo di combattimento è intervenuto. “Devi dispiegare l’esercito nel miglior modo possibile”, afferma Stoltenberg. “L’UE ha avuto gruppi tattici per molti anni, ma non sono mai stati schierati”.

I ministri della Difesa dell’UE vogliono raggiungere un accordo sulla forza di intervento proposta a novembre. Non è ancora certo se funzionerà: gli Stati membri dell’Europa orientale, tra gli altri, temono qualsiasi manipolazione della protezione da parte degli americani.

Il generale belga dirige l’Eurocorps

READ  Soldato britannico veterano in viaggio verso l'aeroporto di Kabul con 200 animali del rifugio fermati dai talebani | All'estero

Giornalista afghano supplica il capo della Nato da Bruxelles: “Non riconoscete i talebani, non fateci tornare indietro di vent’anni”