Settembre 24, 2021

CiSiamo.info

Rimani aggiornato sugli ultimi sviluppi dell'Italia sul campo con le notizie basate sui fatti di Cisamos, filmati esclusivi, foto e mappe aggiornate.

HEMA vende pillole per il controllo dell’inquinamento atmosferico: i consumatori sono fuorviati

a partire dal pillole Contiene vitamine ed erbe come la vitamina C e la boswellia. L’effetto di questa erba non è stato ancora dimostrato. “Risarcimento sanitario in attesa di approvazione europea” è il disclaimer sulla confezione. Tuttavia, le pillole sono già esaurite e gli esperti sono indignati per questo. Il medico di medicina generale Bernard Linstra pensa che questo sia assurdo. “Penso che sia una stronzata vendere questo tipo di pillole”, ha detto a EditieNL.

Linestra è un medico generico da sei anni e sta assistendo a un cambiamento nelle persone che vogliono acquistare il loro stile di vita malsano con le pillole. “Non credo che sia una buona idea incoraggiare questo. Perché stai vendendo qualcosa che non si è dimostrato affatto efficace, e ti viene anche l’idea: posso comprare pillole per l’inquinamento atmosferico, quindi non ‘devi più vivere una vita sana'”.

Tuttavia, questi prodotti per la salute possono essere legalmente venduti con reclamo. “Puoi fare affermazioni sui prodotti per la salute se sono approvati dalla Commissione europea”, afferma Janine Galgaard del Consiglio di ispezione.

Boswellia

Le pillole HEMA per il controllo dell’inquinamento atmosferico contengono erbe come foglie di ortica, estratto di collagene di pesce e boswellia. “Per alcune erbe, come la boswellia, le affermazioni non sono ancora state valutate. Sono ancora in attesa di approvazione. In tal caso, puoi mettere l’effetto del prodotto sulla confezione, a condizione di sospendere il disclaimer su di esso. ” Quindi: in attesa di approvazione europea”.

Ma GP Leenstra pensa che l’azienda stia andando troppo oltre: “Quello che fa HEMA in realtà è spingere i limiti, solo per poter fare soldi. Penso che tu abbia anche qualche responsabilità personale e devi proteggere la popolazione. Salute, allora devi essere pulito.” Questo per vincere denaro pubblico e ingannare la gente.”

READ  Visitare o meno rimane un dilemma in alcune case di cura

Ritiene che i consumatori vengano fuorviati. “Hai l’impressione che stai migliorando la tua salute, ma questo non è stato dimostrato. Pensi: sono sano, quindi non devo modificare il mio stile di vita. Se continua così, cosa otterremo? Pillole o pillole per lo sport? Non dovremmo volerlo. Devi guardare. Se funziona, poi vendilo. “

Tuttavia, secondo Galgaard dell’Inspection Council, HEMA non fa nulla di male. “Ciò che HEMA non proibisce. Legalmente consentito.”

HEMA dice in risposta:

“Non pensiamo che sia fuorviante, perché abbiamo chiarito qual è il disclaimer e l’affermazione che contiene ora si applica alla vitamina C. Stiamo ancora aspettando l’effetto boswellia”.

“I dati di vendita mostrano che è molto richiesto. Ora il prodotto viene spacciato per una sciocchezza, mentre in Europa viene preso seriamente in considerazione. Non vendiamo niente di pazzesco”.