Ottobre 20, 2021

CiSiamo.info

Rimani aggiornato sugli ultimi sviluppi dell'Italia sul campo con le notizie basate sui fatti di Cisamos, filmati esclusivi, foto e mappe aggiornate.

Da oggi tutti possono farsi vaccinare contro l’influenza

Il Belgio ha fornito adeguate vaccinazioni antinfluenzali?

Per sicurezza, il governo ha ordinato molte vaccinazioni antinfluenzali per evitare di sovraccaricare il sistema sanitario. Per la prossima stagione influenzale, il nostro Paese ha consegnato 3,78 milioni di vaccini antinfluenzali, o 840.000 in più rispetto alla scorsa stagione.

Pertanto, non è prevista una carenza di vaccini antinfluenzali e, di conseguenza, a differenza dell’anno scorso, non esiste una campagna di vaccinazione graduale. A partire dal 1 ottobre, tutti possono ottenere un vaccino antinfluenzale da un farmacista senza prescrizione medica.

Secondo Luc De Seranno, portavoce della General Pharmaceutical Association (APB), il farmacista probabilmente ha effettuato troppi pochi preordini, in modo che i vaccini vengano utilizzati in quella specifica farmacia quando un cliente li ordina.

Il vaccino antinfluenzale verrà sostituito?

Coloro che appartengono a uno dei gruppi ad alto rischio, come determinato dal Consiglio Superiore di Sanità e da RIZIV/INAMI, sono ampiamente risarciti per il vaccino. Ciò include le persone di età superiore ai 65 anni, i pazienti con una condizione cronica di base, le persone con un BMI superiore a 35, le persone che lavorano nel settore sanitario e le donne in gravidanza.

Da quando posso essere vaccinato?

Dal 15 ottobre inizierà il periodo effettivo della tua vaccinazione antinfluenzale da parte del tuo medico. In quel giorno partirà anche la campagna di sensibilizzazione condotta dal governo e dalle associazioni dei farmacisti.

L’obiettivo di questa misura è abbreviare il percorso verso la vaccinazione antinfluenzale e quindi aumentare la copertura vaccinale, afferma l’APB.

“Il percorso del paziente è stato accorciato”, afferma Quinn Stratmans, presidente dell’APB. “In passato, un paziente doveva prima andare dal medico per ottenere una prescrizione e poi ottenere il vaccino dal farmacista”. Dopodiché, il paziente è dovuto andare di nuovo dal medico di famiglia per farsi fare un’iniezione. Ora che il primo passaggio è stato omesso, il paziente può immediatamente recarsi in farmacia per farsi vaccinare contro l’influenza. “Questo rende più facile per i pazienti ottenere il vaccino”, afferma Stratmans.

Ci sarà un inverno influenzale quest’anno?

Secondo gli esperti, questo inverno rischia di trasformarsi in un inverno influenzale in tutto il mondo. A causa del blocco e di tutte le misure Corona, l’anno scorso non abbiamo avuto una stagione influenzale.

Avere un’infezione stimola l’immunità, il che non è il caso ora. Poiché abbiamo prodotto meno anticorpi contro il virus, più persone potrebbero essere suscettibili all’influenza nella prossima stagione influenzale.

Perché il vaccino antinfluenzale è così importante adesso?

Il fatto che possiamo consentire ai membri della Corona di festeggiare gradualmente ha anche un aspetto negativo. Molti dei virus e dei batteri che abbiamo visto a malapena nell’ultimo anno e mezzo sono pronti a tornare. Questo è il motivo per cui ora è importante persuadere i gruppi particolarmente vulnerabili a farsi vaccinare contro l’influenza. Un tale vaccino protegge molto bene dal ricovero e dalla morte.

Ad ogni modo, ora abbiamo i vaccini Covid, il che significa che una “tempesta perfetta” può essere evitata sia con la stagione influenzale acuta che con la stagione corona grave. “Questo è quello che avevamo in mente l’anno scorso quando abbiamo proposto misure più severe”, ha affermato Mark Van Ranst in questo documento. “Con questi due hai un grosso problema.”

READ  Il nuovo dispositivo riduce i reclami RLS