Settembre 25, 2021

CiSiamo.info

Rimani aggiornato sugli ultimi sviluppi dell'Italia sul campo con le notizie basate sui fatti di Cisamos, filmati esclusivi, foto e mappe aggiornate.

2 Il tribunale tedesco vieta gli immigrati in Italia – 29/07/2021

BERLINO, 29 LUG. (ANSHA) – Un tribunale amministrativo tedesco della Renania settentrionale-Vestfalia ha vietato giovedì (29) l’espulsione di due richiedenti asilo in Italia perché “a rischio di trattamenti inumani e degradanti”.

La sentenza comprende un ricorso presentato da due immigrati dalla Somalia e dal Mali, che devono essere stati deportati nel territorio italiano dove è avvenuto il primo sbarco per poter espletare la procedura di asilo, a causa delle regole di Dublino.

Questa azione è stata intrapresa perché “entrambi i richiedenti non riceveranno il servizio di accoglienza e altre cure se torneranno a casa, compresi casa e lavoro”.

“Se vengono trasferiti in Italia c’è il serio rischio che non siano in grado di soddisfare i loro bisogni più elementari per molto tempo”, ha affermato il tribunale in una nota sul suo sito web.

La decisione critica il sistema italiano di gestione della crisi migratoria e chiarisce che “l’Ordine Salvini del 2018, che ha il compito di limitare i diritti dei richiedenti asilo e dei beneficiari della sicurezza in Italia, è stato modificato nel dicembre dello scorso anno.

Secondo i giudici, “trovare un posto dove dormire non è facile per chi non ha risorse economiche, e non ci sono abbastanza rifugi per i senzatetto o centri di emergenza”.

Non è la prima volta che i tribunali tedeschi prendono questa decisione. Già lo scorso gennaio l’Alta Corte aveva respinto un’altra richiesta di trasferimento di migranti in Grecia per lo stesso motivo. (ANSA)

Guarda altre notizie, foto e video www.ansabrasil.com.br.