Ottobre 25, 2021

CiSiamo.info

Rimani aggiornato sugli ultimi sviluppi dell'Italia sul campo con le notizie basate sui fatti di Cisamos, filmati esclusivi, foto e mappe aggiornate.

Giornata mondiale dell’Alzheimer in punico | Bunniks. notizie

punico Il 21 settembre è stata la giornata mondiale dell’Alzheimer. In questo giorno o intorno a questo, chiediamo maggiore attenzione alla demenza in tutto il mondo, organizzando attività per divertirsi insieme e per dare ulteriore consapevolezza a questo argomento. Allo stesso modo a Bunnik. Un breve sguardo indietro a questo rapporto.

Caffè Alzheimer Ispirata dal tema della Giornata mondiale dell’Alzheimer di quest’anno “I molti volti della demenza”, Krista Reinhudt è stata ospite al nostro Café. Lei è uno di quei tanti volti. Una giovane donna di 51 anni energica. Con un sorriso, vestiti curati, abilità linguistiche chiare e buone. All’età di 47 anni, le è stata diagnosticata la demenza. È stata intervistata da Saskia Danin e insieme hanno dato ai visitatori dell’Alzheimer’s Café un’idea di come deve essere per Krista vivere con questa diagnosi. Hai fatto una profonda impressione. Maggiori informazioni su questa serata e sul programma delle serate successive sono disponibili sul sito web: https://www.alzheimer-nederland.nl/regios/zeist-en-omstreken/alzheimer-cafe-bunnik

laboratorio di disegno Alzheimer’s Nederland Zeist eo con Cultuurplatform Bunnik ha organizzato un laboratorio di disegno sotto la direzione del pittore Rijk Roor di Odijk. L’obiettivo era attirare l’attenzione su questa malattia, oltre a partecipare a un’attività divertente insieme. Ha dato ottimi risultati e una mattinata stimolante.

Galleria fotografica Potresti averlo visto, le immagini nella finestra della Biblioteca Ravenswaaij. Fanno parte di questa fiera, diffusa in tutta la regione di Zest e visitabile fino a metà ottobre circa. Cathy Greenblatt, fotografa americana, vuole mostrare attraverso questa mostra che la demenza non conosce confini e si verifica in tutto il mondo. L’obiettivo principale della mostra è cambiare la visione stereotipata delle persone con demenza. Sì, c’è un declino nel funzionamento cognitivo, ma le persone hanno una vita e sono una persona con sentimenti che hanno bisogno di amore e cura. Quando si stancano, possono vivere la loro vita con umorismo, risate, feste e soprattutto con dignità.

READ  Il contagio non guida più: questo è l'approccio alla nuova corona in autunno

Le immagini di questa mostra sono appese anche nei centri residenziali Bonenchem e Die Weiger. Ulteriori informazioni su altri siti nella regione e sulla fiera sono disponibili sul sito Web: https://www.alzheimer-nederland.nl/regios/zeist-en-omstreken/wereld-alzheimer-dag-onderneming-zeist- e dintorni