Juventus, Rugani positivo. Caso anche in Nba: si ferma il basket Usa

Il mondo dello sport fa i conti con i primi casi di Coronavirus. E si tratta di grandi nomi. In primis, quello del difensore della Juventus Daniele Rugani, asintomatico ma già posto in quarantena.

Esultanza dei giocatori della Juventus (Foto: Twitter)

Il mondo dello sport fa i conti con i primi casi di Coronavirus. E si tratta di grandi nomi. In primis, quello del difensore della Juventus Daniele Rugani, asintomatico ma già posto in quarantena.

Le parole di Rugani della Juventus

Avrete letto la notizia e per questo ci tengo a tranquillizzare tutti coloro che si stanno preoccupando per me, sto bene. Invito tutti a rispettare le regole, perché questo virus non fa distinzioni! Facciamolo per noi stessi, per i nostri cari e per chi ci circonda”.

Nba ferma

Nella notte è arrivata anche la notizia del primo caso in Nba. Si tratta del francese Rudy Gobert. I provvedimenti non si sono fatti attendere: tutte le partite di regular season sono state sospese a tempo indeterminato.

Andrea Gussoni
Nato il 28 gennaio 1986, fin dai tempi dei miei studi ho seguito le mie passioni, prima diplomandomi al liceo linguistico Virgilio e poi laureandomi in Psicologia delle Comunicazioni. Ho iniziato a lavorare come giornalista sportivo nel 2008 ma negli anni ho ampliato i miei orizzonti, professionali e non.