Jake Burton Carpenter è morto, lutto nel mondo dello snowboard

Il mondo dello snowboard piange per la morte del fondatore dell'azienda Carpenter: Jake Burton è deceduto a causa di un tumore all'età di 65 anni.

Jake Burton Carpenter è morto
Jake Burton Carpenter è morto (foto Twitter)

Jake Burton Carpenter, padre dello snowboard, è morto. Ad annunciarlo è stato un tweet dell’azienda “Burton Snowboards”. Il marchio, riconosciuto in tutto il mondo, lavora da sempre per la realizzazione delle tavole per la neve. La malattia lo ha portato via all’età di 65 anni.

Jake Burton Carpenter è morto

Burton abbandonò il proprio lavoro a New York e decise di fondare la tavola. Essa fu realizzata nel Vermont oltre la metà degli anni Settanta (1977). Qualche giorno fa ha inviato una lettera ai propri dipendenti per annunciare di avere il cancro. Un male con il quale combatté già nel 2011.

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.