Calciatori fermi per quattro minuti durante gara: non ricevono stipendio da sei mesi

I calciatori del Veracruz sono stati protagonisti di uno sciopero in campo durato quattro minuti. Per 240 secondi si sono fermati durante la gara.

Calciatori del Veracruz scioperano contro il Tigres
Calciatori del Veracruz scioperano contro il Tigres (foto Afp)

I calciatori del Veracruz, club della prima divisione della Liga MX in Messico, sono stati protagonisti nel match contro il Tigres. I giocatori erano esasperati per il mancato arrivo di sei mensilità dello stipendio. Gli atleti sono rimasti fermi in campo per oltre quattro minuti di gioco. Il braccio di ferro tra la squadra e la società ha determinato tante polemiche nel Paese.

Calciatori in campo, i motivi dello sciopero

I giocatori del Tigres hanno dichiarato che erano coscienti che gli avversari si sarebbero fermati ma non si sono fermati, anzi. Il capitano Carlos Salcido ha commentato al termine della sfida persa 3-1 dal Veracruz. La formazione è attualmente ultima in classifica con quattro punti conquistati in tredici partite.

«Sfortunatamente ci hanno mentito gli avversari. I giocatori del Tigres sapevano che ci saremmo fermati per tre minuti. È una cosa triste, siamo tutti professionisti, l’argomento dovrebbe stare a cuore a tutti, ma abbiamo visto cosa è successo».

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.