Serie A, vittoria per Juve e Napoli: la Lazio rimonta tre gol

Serie A, ottava giornata: vincono Juve e Napoli
Serie A, ottava giornata: vincono Juve e Napoli

Si riparte con il campionato di Serie A, rimasto ai box per la pausa della Nazionale di calcio. Successo della Juventus che supera il Bologna e continua la corsa in vetta dopo il successo ottenuto in casa dell’Inter. Il Napoli batte l’Hellas Verona allo stadio “San Paolo”. La Lazio ottiene un pareggio rimontando ben tre reti all’Atalanta.

Serie A, Juve vincente contro il Bologna

La Juventus, allenata da Maurizio Sarri, ottiene la quinta vittoria consecutiva nel massimo campionato. Una gara ben giocata da entrambe le formazioni. Apre le marcature Cristiano Ronaldo che approfitta di un errore della difesa si allarga sulla destra e lascia partire un tiro a fil di palo. La reazione degli emiliani non si fa attendere. Gran conclusione di Danilo e Buffon battuto per il momentaneo 1-1. La Juventus però non ci sta e passa nuovamente avanti con Pjanic. La difesa bianconera trema con la traversa di Santander. Proteste nei minuti conclusivi per un tocco di gomito di De Ligt nella propria area: gli assistenti dal Var giudicano il tocco involontario.

Napoli fa festa contro l’Hellas

Si riparte da una vittoria per la formazione allenata da Carlo Ancelotti. Il Napoli batte l’Hellas Verona grazie a Milik che trova la via della rete in due circostanze. La squadra di Juric gioca un buon calcio aggredendo ripetutamente gli avversari. Decisive le parate del portiere azzurro Meret che salva in diverse circostanze la porta del Napoli. Con questa vittoria il Napoli staziona al quarto posto con 16 punti conquistati in attesa delle altre sfide in programma durante l’ottava giornata di campionato.

Lazio, rimonta da brividi contro l’Atalanta

Primo tempo da dimenticare per la Lazio che si trova sotto di tre reti al termine dei 45 minuti iniziali della gara. L’Atalanta è cinica e al 23’ con Muriel fa centro con un destro preciso che supera Strakosha. Dopo cinque giri di lancette decisiva una punizione di Muriel al centro sulla quale non interviene nessuno: palla in rete. Il tris lo firma Gomez di sinistro. Nella ripresa i biancocelesti cambiano volto. La rimonta parte da Immobile su calcio di rigore. Tempo sessanta secondi e arriva il secondo gol firmato da Correa che manda la sfera all’incrocio dei pali. In pieno recupero Immobile segna ancora una volta su calcio di rigore.

Le altre sfide dell’ottava giornata di Serie A

Alle ore 12,30 sfida tra Sassuolo e Inter. Alle ore 15 Cagliari-Spal, Sampdoria-Roma, Udinese-Torino e Parma-Genoa. In serata Milan impegnato a “San Siro” contro il Lecce. Lunedì 21 ottobre sfida serale con Brescia-Fiorentina.

Alessandro Artuso
Nato a Roma il 18 giugno 1991, ho conseguito la laurea triennale presso l'Università della Calabria e la magistrale all'Università degli Studi di Messina. Giornalista pubblicista, da luglio 2018, ho maturato la mia prima esperienza lavorativa con la redazione calabrese ottoetrenta.it con la quale collaboro da aprile 2015. Ho lavorato nell'azienda Silicon Make App producendo articoli inerenti a tematiche come Sviluppo app, Web marketing e Social media marketing. Interessato alle notizie a tutto tondo, mi pongo come elementi imprescindibili la ricerca e il controllo delle fonti.