Trapianto di vertebre umane al “Rizzoli”: intervento da record

Una donna di 77 anni è stata sottoposta a un trapianto di vertebre umane con un intervento unico al mondo durato circa dodici ore.

Trapianto vertebre umane a Bologna
Trapianto vertebre umane a Bologna

Il primo trapianto di vertebre umane è stato registrato in Emilia-Romagna. Una parte della colonna vertebrale è stata sostituita all’Istituto ortopedico “Rizzoli” di Bologna. Di recente un altro intervento record ha riguardato, però, un trapianto combinato di quattro organi. L’intervento è durato nel complesso circa dodici ore.

Trapianto di vertebre a Bologna

La paziente di 77 anni è stata colpita da un cordoma, forma maligna di tumore osseo. L’équipe è stata guidata dal direttore della “Chirurgia Vertebrale”, indirizzo oncologico e degenerativo del “Rizzoli”, Alessandro Gasbarrini. Si tratta del primo caso al mondo. La parte di colonna vertebrale non è stata quindi sostituita con una protesi bensì con vertebre umane.

Alessandro Artuso
Nato a Roma il 18 giugno 1991, ho conseguito la laurea triennale presso l'Università della Calabria e la magistrale all'Università degli Studi di Messina. Giornalista pubblicista, da luglio 2018, ho maturato la mia prima esperienza lavorativa con la redazione calabrese ottoetrenta.it con la quale collaboro da aprile 2015. Ho lavorato nell'azienda Silicon Make App producendo articoli inerenti a tematiche come Sviluppo app, Web marketing e Social media marketing. Interessato alle notizie a tutto tondo, mi pongo come elementi imprescindibili la ricerca e il controllo delle fonti.