3.5 C
Milano
martedì 26 Gen 2021

#IZBACK, il Milan no, mentre l’Inter è sempre la stessa

#IZBACK. Zlatan Ibrahimovic è tornato, il Milan no. La Juventus è tornata, il Napoli no. La Roma è ancora in vacanza, mentre Lazio e Atalanta non sembrano esserci andate. Esattamente come l'Inter, che è sempre la stessa.
François Ozon

Grazie a Dio c’è François Ozon

François Ozon è uno di quei cineasti che segui con interesse, che impari ad amare con il tempo, quando capisci che non ha paura di nulla

Gli uomini d’oro e quel Fabio De Luigi cattivissimo

Settimana incredibile questa. Tra Scorsese (The Irishman) e Bong Joon-Ho (Parasite, Palma d'Oro all'ultimo Festival di Cannes), due capolavori epocali, tra Belle...

L’importanza di essere attaccanti in Serie A

«Gli attaccanti caratterizzano e definiscono il gioco di una squadra molto più degli allenatori» è una della frasi che ho sentito ripetere più volte da chi reputo grande conoscitore del calcio. É un concetto piuttosto banale ma difficilmente confutabile. In base al tipo di attaccanti a disposizione si stabiliscono i movimenti della squadra, che deve muoversi per servirli nel miglior modo possibile.

Samsung Galaxy Note 10: a tutto tondo!

La curiosità uccide. Soprattutto il portafogli. Come ogni settimana, vi racconterò di un prodotto fresco fresco uscito qualche settimana fa: il Samsung Galaxy Note 10.
Un giorno di pioggia a New York, la recensione

Un giorno di pioggia a New York e Woody Allen, pensare che Amazon voleva...

Woody Allen è l’autore principale della nuova pellicola dal titolo “Un giorno di pioggia a New York”. Il racconto di una giovane coppia.

iPadOS: l’evoluzione della specie

Prima puntata di Tech Anatomy. Ogni settimana un argomento dal mondo tecnologico da prendere, vivisezionare e analizzare.

Android Launcher, la personalizzazione a portata di mano

Anche questa settimana restiamo sul “virtuale”, analizzando non un prodotto fisico ma software, i Launcher di Android.

Calciomercato: è finita la fiera dell’est, dove per due soldi…

Direttori sportivi, procuratori, agenti, allenatori, calciatori, gran parte del pubblico e della stampa. Spesso, le stesse redazioni delle varie emittenti si lamentano per la lunghezza inutile della sessione estiva, eppure: è sempre Calciomercato. Perché? Che sia forse l’unico modo per vendere i Diritti Tv? Tutto sommato è l’unica entrata a mantenere in piedi la baracca calcio in Italia.

Juventus e Inter sono quel che resta del calcio italiano?

Se Juventus e Inter sembrano proiettate verso il calcio del futuro, le altre 18 comparse galleggiano tra conti della serva, chiacchiere da VAR, mal di pancia, crisi esistenziali, crisi societarie, inadeguatezza dei dirigenti, Zlatan Ibrahimovic e tanto calciomercato.
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com