Salvini: “Torneremo a Mondragone”

Il leader della Lega Matteo Salvini in diretta Facebook ha parlato dopo il comizio interrotto dai manifestanti anti-leghisti a Mondragone.

Matteo Salvini e gli auguri di Capodanno
Matteo Salvini e gli auguri di Capodanno

Il leader della Lega Matteo Salvini in diretta Facebook ha parlato dopo il comizio interrotto dai manifestanti anti-leghisti a Mondragone. “Quei delinquenti dei centri sociali che hanno lanciato sassi, bottiglie, bastoni e insultato non mi fanno paura. Torneremo a Mondragone finché non sarà fatta giustizia per le donne, uomini, agricoltori e tutte le persone perbene di questa terra che vogliono vivere onestamente”.

Le parole di Salvini

Quei teppisti, delinquenti e dico ai giornalisti di non chiamarli contestatori, si sono avvicinati al gazebo della Lega. Ma non fanno paura a me, lì c’erano donne e bambini.. Quei mentecatti figli di papà che hanno lanciato sassi, bastoni e altro non erano neanche di Mondragone ma arrivavano dalla provincia di Napoli e Caserta e sono convinto che erano pagati pure dalla camorra. Sì a libro paga di chi non vuole l’onestà e il cambiamento. Sono curioso di vedere i telegiornali e di leggere i giornali domani”.

Andrea Gussoni
Nato il 28 gennaio 1986, fin dai tempi dei miei studi ho seguito le mie passioni, prima diplomandomi al liceo linguistico Virgilio e poi laureandomi in Psicologia delle Comunicazioni. Ho iniziato a lavorare come giornalista sportivo nel 2008 ma negli anni ho ampliato i miei orizzonti, professionali e non.