Secondo Salvini la flat tax si può coprire coi soldi Ue e con le garanzie bancarie

Secondo Salvini la flat tax si può coprire coi soldi Ue e con le garanzie bancarie. Ma anche, sostiene il leader leghista, con il nuovo debito fatto dal governo per arginare la crisi

Secondo Salvini la flat tax si può coprire coi soldi Ue e con le garanzie bancarie. Ma anche, sostiene il leader leghista, con il nuovo debito fatto dal governo per arginare la crisi
Matteo Salvini

Secondo Salvini la flat tax si può coprire coi soldi Ue e con le garanzie bancarie. Sulla proposta di legge sulla Flat Tax depositata al Senato dal Carroccio un cronista dell’agenzia LaPresse fa a Matteo Salvini la solita, antipatica ma indispensabile domanda: le coperture? “Le coperture della Flat Tax? – risponde il leader della Lega- E’ la stessa critica che ci facevano per Quota cento“.

Secondo Salvini la flat tax si può coprire coi soldi Ue e con le garanzie bancarie

E dunque la critica è giusta, perché Quota 100 non aveva coperture e infatti è stata approvata in deficit, cioè a debito. Andiamo avanti: “Il costo vivo massimo di questa operazione è di 13 miliardi per il primo anno, che poi vanno a scemare – sostiene Salvini – perché la gente paga di più, consuma di più e lo Stato incassa di più”. E questo è lafferismo, cioè la teoria economica secondo la quale abbassando le tasse aumenta il gettito: non ha mai funzionato. Infine, i soldi stanziati dal governo e quelli in arrivo dalla Ue: “Ora, 25 miliardi del primo decreto, 55 miliardi del secondo decreto, 400 ipotetici miliardi di garanzie bancarie (inesistenti), l’Europa che riempie di fantastiliardi chiunque passeggi per strada”, secondo Salvini “se di questa enorme cifra 13 miliardi fossero investiti nella più grande operazione di semplificazione e giustizia fiscale della storia economica italiana degli ultimi 40 anni, penso che sarebbero 13 miliardi ben spesi”. Ma i 25 e i 55 sono nuovo debito, quindi non una copertura per definizione. Le garanzie bancarie sono appunto garanzie, non denaro contante, e peraltro Salvini dice che non esistono. Quanto ai soldi europei del Recovery Fund, non possono essere usati per tagliare le tasse, perché la commissione non lo permette ma anche perché non si copre una misura strutturale con denaro una tantum. Cosa resta, quindi, delle coperture di Salvini per la flat tax?