Calenda: “Gravissime le chat delle toghe contro Salvini”

Calenda: "Gravissime le chat delle toghe contro Salvini". Così il leader di Azione commenta i messaggi dei magistrati contro il segretario leghista emerse dall'inchiesta sul Csm

Calenda:
Carlo Calenda

Calenda: “Gravissime le chat delle toghe contro Salvini”. “Quello che è accaduto verso Matteo Salvini è inaccettabile e gravissimo. Un liberale difende i diritti di tutti, illiberali compresi. Sempre“. Lo sostiene scrivendolo su Twitter il leader di Azione Carlo Calenda, in merito alle intercettazioni dalle quali è emerso una scambio di messaggi tra magistrati contro l’allora ministro dell’Interno Matteo Salvini.

Calenda: “Gravissime le chat delle toghe contro Salvini”

Pubblicate dal quotidiano La Verità queste chat su Whatsapp sono agli atti dell’inchiesta sul Csm in cui è indagato Luca Palamara.